📢 Totti rompe il silenzio: “Tornare alla Roma? Ecco la verità. Zaniolo non ha…”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Francesco Totti, intervistato su BepiTv1, trasmissione su Twitch, ha colto l’occasione per rompere il silenzio su un suo possibile ritorno alla Roma. Frecciatina anche nei confronti di Zaniolo e clamoroso retroscena nei confronti di Spalletti. L’ex capitano della Roma ha parlato anche di Dybala e dell’impatto dell’argentino nella nuova realtà capitolina.

RITORNO ALLA ROMA: “I matrimoni si fanno in due. Non c’è nulla ad oggi e sono contento lo stesso. L’importante è che facciano una grande camminata e noi tifosi della Roma gli andiamo dietro tutti insieme”

ZANIOLO: “Non hai capito il suo ruolo? Allora siamo in due (ride ndr). Può giocare esterno. Ha una gamba superiore agli altri e può buttarsi la palla avanti e andare. Gli manca la testa giusta per prendersi la Roma. Esistono le categorie nel calcio. C’è il giocatore bravo, il campione e il fenomeno. L’importante è credere in se stessi e imparare a crescere prima fuori dal campo, questa è la chiave”.

DYBALA: “Si è subito ambientato come un grande campione. Spero che possa continuare così e fare anche meglio”.

SPALLETTI: “Mi piacerebbe riparlare con Spalletti e tanto ricapiterà. Con lui mi sono espresso al massimo. Mi ha cambiato ruolo e ho avuto un grande rapporto con lui. Mi è dispiaciuto aver finito così. È sempre uno dei migliori allenatori in circolazione. Nessuno mette bene la squadra in campo come lui”.