Tottenham, furia Conte: “Non vedo onestà in questa scelta”

www.imagephotoagency.it

Furia Antonio Conte al termine della partita tra Tottenham-Sporting Lisbona, match valido per la 5^ giornata di Champions League. Il tecnico degli Spurs ha puntato il dito contro l’arbitro, reo di aver annullato il gol vittoria di Kean in maniera ingiusta, tramite Var. Conte non ha nascosto il suo malcontento nei minuti finali del match guadagnandosi un cartellino rosso immediato, per poi rincarare la dose in conferenza stampa post match.

Il tecnico del Tottenham ha così ammesso: “Sarei curioso di sapere se contro un top club il Var sarebbe intervenuto. Il gol annullato a Kean ci danneggia tanto. Non vedo onestà in questa scelta”. Tottenham al primo posto nel girone D, ma con un solo punto di vantaggio rispetto a alla 2^ e 3^ in classifica (Sporting ed Eintracht Francoforte. 4° posto per il Marsiglia a 6 punti, e prossimo avversario degli Spurs).

Girone totalmente in bilico con rischio eliminazione reale e concreto per gli uomini di Conte. Con il gol di Kean, e conseguente vittoria per 2-1 nel match contro lo Sporting Lisbona, il Tottenham si sarebbe qualificata ai prossimi ottavi di finale con un turno d’anticipo. Rabbia e nervosismo: ora i prossimi 90 minuti saranno decisivi per il presente, e forse per il futuro, del tecnico pugliese.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!