Leghe FantaMaster
Home » Inter » Calciomercato Inter » Inter, anche la Juve su Thuram: il piano di Marotta per strapparlo alla concorrenza

Inter, anche la Juve su Thuram: il piano di Marotta per strapparlo alla concorrenza

Thuram-Inter – Marcos Thuram è l’obiettivo numero uno dell’Inter. I nerazzurri da tempo apprezzano le qualità del calciatore impegnato ai Mondiali con la Francia e, dopo che un infortunio ha impedito il suo arrivo a Milano nell’estate del 2021, il mercato di gennaio potrebbe rappresentare il giusto arco temporale per vedere il trasferimento concretizzarsi.

L’Inter, però, non ha troppo tempo per pensare ad intavolare la trattativa: giorno dopo giorno la concorrenza aumenta e la notizia dell’ultima ora è che anche la Juventus si sarebbe iscritta alla corsa per l’attaccante del Borussia Monchengladbach. I bianconeri si aggiungono ad un lunghissimo elenco di squadre che osservano con attenzione la situazione del calciatore classe ’97 e proprio per questo motivo Marotta ed Ausilio starebbero studiando la giusta strategia per strapparlo alla concorrenza.

La dirigenza nerazzurra, infatti, vorrebbe anticipare gli altri club e portarlo alla corte di Simone Inzaghi già a gennaio, senza dunque aspettare la naturale scadenza del contratto. Per rendere possibile questa mossa sarà necessario sborsare una cifra relativamente bassa, considerato il potenziale valore del calciatore: 10 milioni di euro. Le qualità di Thuram, unite alla necessità di avere un attaccante affidabile nella rosa di Simone Inzaghi, starebbero spingendo l’Inter a pensare a questo investimento.

Thuram-Inter, come cambiano le gerarchie in attacco

L’arrivo di Thuram potrebbe spingere il Tucu Correa lontano dalla Milano nerazzurra: la concorrenza aumenterebbe esponenzialmente e lo spazio per lui potrebbe ridursi molto. Con 4 attaccanti di altissimo valore a disposizione, toccherà a Simone Inzaghi compiere delle scelte anche se, per caratteristiche Thuram potrebbe giocare in coppia sia con Lukaku, sia con Lautaro, sia con Dzeko e, in caso di necessità, è in grado anche di giocare in un tridente. Il suo strapotere fisico unito alla sua velocità, infatti, gli permettono di creare superiorità numerica con costanza e dare nuove soluzioni ad una squadra abituata a vincere le gare solo attraverso la manovra corale.

Altre notizie

Recupero Udinese-Roma, le formazioni iniziali possono cambiare? Cosa dice il regolamento!

Recupero Udinese Roma – Tutto pronto per gli ultimi 20 minuti della sfida tra Ud[...]

Scambio Juventus-Atalanta, pazza idea di Giuntoli: il mercato è già nel vivo

Scambio Soulè Koopmeiners – Il calciomercato della Juventus si prepara a entrare[...]

📢 Cessioni Inter 2024/25, Marotta allarma i tifosi: “Non ci sono incedibili e dico…”

Cessioni Inter – Quali saranno le strategie del prossimo calciomercato dell’Inte[...]

Recupero Udinese-Roma, le formazioni iniziali possono cambiare? Cosa dice il regolamento!

Recupero Udinese Roma – Tutto pronto per gli ultimi 20 minuti della sfida tra Ud[...]

Scambio Juventus-Atalanta, pazza idea di Giuntoli: il mercato è già nel vivo

Scambio Soulè Koopmeiners – Il calciomercato della Juventus si prepara a entrare[...]

📢 Cessioni Inter 2024/25, Marotta allarma i tifosi: “Non ci sono incedibili e dico…”

Cessioni Inter – Quali saranno le strategie del prossimo calciomercato dell’Inte[...]