Leghe Fantacalcio
Home » Juventus » Juventus, Szczesny superstar: il dato che allontana l’arrivo di Donnarumma

Juventus, Szczesny superstar: il dato che allontana l’arrivo di Donnarumma

Wojciech Szczesny sta diventando sempre di più un pararigori. Anche ieri il polacco è risultato determinante per le sorti della squadra, neutralizzando al 74esimo il tiro dal dischetto calciato da Antonio Candreva. Il gol, successivamente, la Sampdoria lo ha comunque trovato ma resta la prodezza dell’estremo difensore ripresosi nel migliore dei modi dopo un avvio di stagione complicato.

Una respinta di puro istinto, come confermato dal diretto interessato ai microfoni di Dazn al termine dell’incontro. “Sono stato fortunato, mi aspettavo un rigore centrale, all’ultimo ho cambiato idea, ho scelto un angolo e ho parato” le parole pronunciate da Szczesny, ora diventato il miglior portiere della Serie A in questa specialità.

Tre, in particolare, i tiri da lui respinti: l’elenco, oltre a quello di Candreva, comprende pure le conclusioni di Jordan Veretout (17 ottobre) e Lorenzo Pellegrini (9 gennaio). Una soltanto la rete incassata, da Roberto Pereyra il 22 agosto in occasione della prima partita di campionato che ha visto la Juventus affrontare in trasferta l’Udinese. Numeri che gli hanno consentito di salire sul podio, lasciare al secondo posto Alessio Cragno (a quota 2) e mettere nel mirino il record di Emiliano Viviano (4).

Szczesny pararigori, il dato che lo conferma

Il polacco ha quindi neutralizzato gli ultimi calci di rigori fischiati contro i bianconeri. Una vera e propria saracinesca, determinante per mantenere in vita i sogni di gloria della formazione allenata da Massimiliano Allegri. “Mi fa piacere essere il miglior para-rigori della Serie A: li studio, ed è bello quando è anche utile alla squadra”. In seguito all’errore di Candreva i doriani sono riusciti in ogni caso a trovare la via della rete, grazie ad un tiro di Abdelhamid Sabiri deviato da Alvaro Morata..

I tre punti tuttavia sono andati alla Juventus che ha compiuto un altro passo importante in classifica preparandosi così nel migliore dei modi all’impegno da dentro o fuori in Champions League. “Mi spiace non aver tenuto inviolata la porta, ma gol del genere possono capitare, ma va bene vista la vittoria. Col Villarreal sarà molto diverso”. Szczesny, intanto, si gode l’ennesimo prodezza: il modo migliore per spegnere le voci riguardanti un possibile sbarco a Torino di Gianluigi Donnarumma, ormai ai ferri corti con l’ambiente del PSG dopo l’errore commesso in Champions League.

Altre notizie

Juventus, Cambiaso accoglie Thiago Motta: “Ha una grande mentalità. Mi sta provando in questo ruolo”

Cambiaso Juventus – Giorni di preparazione intensi per la Juventus, impegnata at[...]

📢 Juventus in ritiro, Thiago Motta ne esclude 7: c’è anche Chiesa

Ritiro Juventus – A partire da oggi, sabato 20 luglio, la Juventus inizierà uffi[...]

📢 Calafiori Juventus, immediato dietrofront: l’Arsenal sblocca l’affare, le cifre finali

Calafiori Juventus – La lunga telenovela relativa al futuro di Riccardo Calafior[...]

Juventus, Cambiaso accoglie Thiago Motta: “Ha una grande mentalità. Mi sta provando in questo ruolo”

Cambiaso Juventus – Giorni di preparazione intensi per la Juventus, impegnata at[...]

📢 Juventus in ritiro, Thiago Motta ne esclude 7: c’è anche Chiesa

Ritiro Juventus – A partire da oggi, sabato 20 luglio, la Juventus inizierà uffi[...]

📢 Calafiori Juventus, immediato dietrofront: l’Arsenal sblocca l’affare, le cifre finali

Calafiori Juventus – La lunga telenovela relativa al futuro di Riccardo Calafior[...]