Superlega, la UEFA ha vinto il ricorso: nuovi guai per Juve, Real e Barcellona

www.imagephotoagnecy.it

Ricorso Superlega – Come confermato nelle ultime ore, il Tribunale di Madrid ha accettato il ricorso della Uefa sulle vicende della Superlega. Dopo aver rimosso le sanzioni nei confronti di Juventus, Real Madrid e Barcellona, la nuova decisione potrebbe clamorosamente ribaltare la vicenda infliggendo nuovamente le vecchie sanzioni ai tre club.

Il Tribunale di Madrid, dopo aver analizzato il ricorso della Uefa, ha rilasciato un’ordinazione di 18 pagine dove ha annullato la revoca dlle sanzioni per i tre club accusati. Cosa cambierà in vista del futuro? Dopo la nuova decisione, Juventus, Real Madrid e Barcellona rischiano nuovi guai e sanzioni.

Punto interrogativo in vista del futuro, ma la sensazione è che la Uefa continuerà la sua battaglia contro la Superlega e contro i tre club responsabili della potenziale nascita del nuovo torneo. Rischi concreti e reali per Juve, Real e Barcellona, ma Agnelli, come confermato nelle scorse settimane, porterà avanti la sua battaglia soprattutto in vista del futuro.

Ricorso Superlega, il Tribunale di Madrid dà ragione alla UEFA

La Uefa alza la voce contro la Superlega dopo la sentenza del Tribunale di Madrid. Ricordo accettato e nuovi guai per Juventus, Real Madrid e Barcellona, le quali rischiano concretamente nuove sanzioni in vista del presente, ma soprattutto in chiave futura. La Uefa riuscirà a frenare l’azione dei tre club? Sono attese novità nel corso delle prossime settimane.

Dopo l’ok del Tribunale di Madrid al ricorso della Uefa, i tre club della Superlega dovranno escogitare un nuovo piano difensivo per evitare guai e sensazioni. Juventus, Real Madrid e Barcellona non placheranno la loro voglia di rivoluzionare il calcio europeo con la nascita della Superlega. Nuovo giro, nuova corsa: il duello Superlega-Uefa si prepara a entrare nuovamente nel vivo.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!