Monza, la decisione UFFICIALE del giudice sportivo sulla squalifica di Rovella

www.imagephotoagency.it

Squalifica Rovella – Dopo la sfida persa dal Monza contro l’Empoli, Nicolò Rovella è stato espulso per aver colpito in volto un avversario ed aveva ricevuto una squalifica per due giornate di campionato. Provvedimento che la società di Berlusconi e Galliani non ha gradito e per cui ha presentato ricorso.

Proprio a riguardo di questo è arrivata la risposta ufficiale: il ricorso è stato accolto e la squalifica è stata ridotta ad una sola giornata di campionato. Questo implica che il centrocampista ex Juventus ha scontato la propria squalifica nel match perso 4-1 contro il Milan e che quindi tornerà a disposizione di Palladino per la gara contro il Bologna in programma il 31 ottobre.

Buone notizie dunque per il tecnico monzese che ritrova il suo regista e potrà preparare diversamente una gara importantissima per il Monza: qualora arrivasse un’altra sconfitta, infatti, si aprirebbe nuovamente la crisi, mentre con una vittoria ci si lascerebbe alle spalle le due sconfitte precedenti, intervallate però dalla vittoria in Coppa Italia contro l’Udinese.

Squalifica Rovella, come cambia il centrocampo del Monza dopo il ricorso

Con il ritorno di Rovella, Barberis dovrebbe tornare ad accomodarsi in panchina. Al fianco del giovane centrocampista ci dovrebbe essere ancora una volta Stefano Sensi mentre, spostato sulla trequarti, agirà il capitano Matteo Pessina, chiamato a mettere ai disposizione dei compagni la sua esperienza e la sua capacità di saper uscire dai momenti difficili.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!