Spezia, l’ex DS Meluso svela: “Nzola ha una clausola per il rinnovo automatico”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Spezia-Nzola – Lo Spezia ha voglia di ritornare in carreggiata, il campionato non è iniziato nel migliore dei modi e la ripresa dovrà essere più convincente. Il mercato invernale potrebbe portare qualche calciatore utile per la lotta salvezza. Per quanto riguarda M’Bala Nzola, l’ex DS spezino Mauro Meluso ha rivelato un retroscena sul contratto dell’attaccante.

In un’intervista rilasciata a Città della Spezia, Meluso dichiara: “M’Bala per me è un motivo di orgoglio: quando sono arrivato, in accordo con il presidente Chisoli e con mister Italiano, abbiamo scelto di puntare su di lui.Dal punto di vista dell’operazione è stata brillante, perché chiunque poteva prenderlo a zero se ci avesse creduto, e invece ci abbiamo creduto noi, prendendoci le nostre responsabilità. È stata un’operazione brillante, anche perché facemmo un contratto di triennale con l’opzione di prolungamento per un altro anno, che credo abbia salvaguardato patrimonialmente lo Spezia per la prossima stagione, quando invece M’Bala poteva andare a scadenza al termine di questo campionato. Questa clausola a favore dello Spezia la introdussi io con il suo agente dell’epoca, Didier Pingisi, e quindi mi inorgoglisce perché penso che ci sia ancora un po’ della mia mano in questo Spezia“.

In questa stagione (2022-2023), il calciatore angolano ha realizzato 7 gol in 15 partite. Nella stagione 2020-2021, in 25 presenze ha totalizzato 11 reti e 3 assist. Ad oggi Nzola è un punto di riferimento per la squadra spezina e difficilmente il club vorrà liberarsi di un calciatore del genere.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!