📢 Torino-Milan, scoppia il caso Leao: “Giusto o sbagliato?”

www.imagephotoagency.it

Sostituzione Leao Torino-Milan – Scoppia il caso Leao tra i tifosi rossoneri dopo la sconfitta del Milan per 2-1 sul campo del Torino. Indice puntato su Pioli e sulla scelta di bocciare Leao a fine primo tempo con il Milan sotto per 2-0 contro i granata. Il tecnico del Milan, in conferenza stampa, ha ammesso: “Non era la migliore serata di Leao”.

Una bocciatura dopo soli 45 minuti, la quale ha fatto discutere i tifosi rossoneri soprattutto sui social: “Giusto o sbagliato sostituire così presto Leao? Io non l’avrei mai tolto”. “Non si può rinunciare a Leao così frettolosamente, è l’unico capace di accendere la luce nell’attacco del Milan”. “Leao può cambiare la partita anche in 10 minuti, non si può togliere dal campo sotto di 2 gol”. Questi alcuni commenti dei tifosi del Milan, i quali non hanno accettato serenamente la bocciatura dell’attaccante portoghese.

Leao, dal canto suo, ha gettato in fumo due ottime occasioni, e come confermato da Pioli, ha dimostrato di non essere al top nella sfida contro i granata. Il tecnico del Milan ha scelto di inserire Rebic per dare maggiore dinamicità e pericolosità dentro l’area di rigore avversaria, aspetto non totalmente nelle corde di Leao. Ciò che si chiedono i tifosi del Milan, però, è chiaro e lampante: “Rebic non poteva entrare in campo al posto di un altro e non di Leao?”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!