Leghe FantaMaster
Home » Juventus » 📢 Scommesse illegali: Tonali in lacrime, Bonucci sapeva di Fagioli?

📢 Scommesse illegali: Tonali in lacrime, Bonucci sapeva di Fagioli?

Quali sono i nomi dei giocatori coinvolti nelle scommesse illegali? Come già riportato nelle scorse ore da Fabrizio Corona, oltre a Fagioli, anche Tonali e Zaniolo sono stati iscritti al registro degli indagati. Occhio, però, alle possibili novità delle prossime ore. Come riporta Repubblica, infatti, oltre a Fagioli, Tonali e Zaniolo, sarebbero coinvolti altri giocatori di Serie A.

C’è un altro giocatore della Juventus, del quale, per il momento, non si conosce il nome. Dovrebbe trattarsi di un giocatore di “seconda fascia”. Attenzione anche alle nuove rivelazioni di Fabrizio Corona, intervenuto telefonicamente ai microfoni di Sportitalia. “Sto indagando dalla fonte zero e come farebbe la Magistratura. Ci sono altri giocatori coinvolti”.

Un annuncio che potrebbe scuotere il mondo del calcio a 360 gradi. Sono attese novità nel corso delle prossime ore. Secondo le prime indagini, e come confermato da Fabrizio Corona, esistevano dei propri siti illegali dove venivano effettuate le scommesse, e dove i giocatori, ovviamente, delegavano altri per gli importi da scommettere.

🚨 Scommesse illegali: tutti i giocatori coinvolti e le novità del nuovo caso

Scommesse illegali, Corona: “La Juventus sapeva di Fagioli, comportamento da retrocessione”

Fabrizio Corona, ai microfoni di Sportitalia, ha poi aggiunto: “La Juve sapeva di Fagioli dal 1° agosto, ma ha deciso di non portarlo in tournèe in America per coprirlo. Questo è un reato gravissimo perchè è omissione di denuncia ed è da condannare con la retrocessione”. Qui, però, sorge una totale incongruenza: la tournèe bianconera è iniziata il 23 luglio e si è conclusa il 2 agosto.

Scommesse illegali: Fagioli, Tonali, Zaniolo e tutte le novità

Fagioli ha scelto di autodenunciarsi alla Giustizia Sportiva e bisognerà capire cosa succederà nei prossimi giorni. Il centrocampista della Juventus rischia una squalifica fino a tre anni e una multa da 25mila euro. Stesso discorso per Tonali e Zaniolo, anche se, in questo caso, come riportato da Fabrizio Corona, uno dei due avrebbe scommesso sulla propria squadra durante un match di Coppa Italia (il giocatore era in panchina).

https://www.instagram.com/p/CyVDIiWtkxq/?hl=it

Fabrizio Corona: “Oggi farò un quarto nome, gioca nella Roma. Ci sono 50 giocatori coinvolti”

Come riportato nelle ultime ore, Fabrizio Corona rivelerà il nome di nuovo giocatore legato allo scandalo delle scommesse illegali. “Gioca nella Roma”: questa l’anticipazione. Lo stesso Corona, intervenuto ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli, ha rivelato: “Ci sono 50 giocatori di Serie A coinvolti, non ci sono giocatori del Napoli”

Zaniolo indagato: esercizio abusivo di scommesse

Ora arriva la conferma. Come riportato dai colleghi di “ANSA“, Nicolò Zaniolo è stato iscritto al registro degli indagati per esercizio abusivo di scommesse. Dillingernews, inoltre, aggiunge: “Anche la mamma di Zaniolo aveva un ruolo nel giro di scommesse del figlio”. Sono attese ulteriori dettagli nelle prossime ore.

Scommesse illegali, Zalewski è il quarto giocatore coinvolto

Lo aveva già annunciato, alle ore 14:00 di oggi, venerdì 13 ottobre, Fabrizio Corona avrebbe svelato attraverso la testata Dillinger News il nome del quarto presunto calciatore coinvolto. Con un pizzico di ritardo è adesso stato reso noto: si tratterebbe di Nicola Zalewski, centrocampista polacco in forza alla Roma. L’esterno polacco si professa però del tutto innocente ed estraneo ai fatti, minacciando querele nei confronti dell’ex fotografo.

Scommesse illegali, il comunicato della Juventus su Fagioli

La Juventus stronca sul nascere qualsiasi sospetto in merito alla presunta conoscenza dei fatti da parte del club in merito alla vicenda in cui è stato coinvolto Fagioli. La società bianconera si tutela attraverso un comunicato che recita così: “In merito a quanto riportato da alcuni organi di informazione Juventus FC precisa che non appena ricevuto notizia di un possibile coinvolgimento del proprio tesserato Nicolò Fagioli sul tema delle scommesse ha immediatamente e tempestivamente preso contatto con la Procura Federale della FIGC”.

Scommesse illegali, le parole di Spalletti

Il Ct Spalletti è intervenuto in conferenza stampa, parlando dei giocatori che hanno lasciato il ritiro: “Serve andare oltre. Domani dobbiamo agire, la cosa va lasciata fuori. Per la situazione che si è creata l’unica soluzione possibile era permettergli di raggiungere i propri cari. In questi casi si sta meglio a casa. Mi auguro che sappiano chiarire il prima possibile tutto tornando tra di noi, anche perché sono giocatori forti. Vogliamo essere un gruppo che abbia un’immagine corretta bellezza della Nazionale“.

Scommesse illegali, Fagioli verso il patteggiamento

Potrebbe registrarsi a breve una svolta rilevante nella vicenda relativa a Nicolò Fagioli. Stando a La Gazzetta dello Sport, il centrocampista della Juventus sarebbe intenzionato a percorrere la strada del patteggiamento, evitando così di arrivare al processo sportivo. La procedura dovrebbe svolgersi in tempi rapidi, definendosi forse già nel corso della prossima settimana. L’iniziale squalifica prevista per questo tipo di illeciti (tre anni) verrebbe così ridotta della metà: un anno e mezzo di stop dunque, anche se, considerando lo spirito assolutamente collaborativo del ragazzo, arrivato anche ad autodenunciarsi, non andrebbero esclusi ulteriori sconti.

Scommesse illegali, coinvolto un altro giocatore della Juventus

Continua ad infittirsi il mistero intorno al reale numero di calciatori coinvolti nello scandalo scommesse. Secondo una nuova indiscrezione riferita da Repubblica, tra i sospettati ci sarebbe anche un altro giocatore della Juventus, pressoché coetaneo di Fagioli e non facente parte della Nazionale. Non è stato svelato in ogni caso alcun nome, da comprendere se tali supposizioni trovino o meno conferma.

Scommesse illegali, Tonali in lacrime ammette la ludopatia

Sandro Tonali avrebbe ammesso di soffrire la ludopatia. Questo è quanto emerso dal Corriere della Sera, secondo cui l’ex Milan sia scoppiato in lacrime all’arrivo delle forze dell’ordine a Coverciano, stringendosi successivamente intorno ai propri affetti più cari e chiedendo aiuto per risolvere il problema. I suoi agenti gli avrebbero suggerito di mostrarsi il più collaborativo possibile per portare a termine le indagini e di seguire un percorso terapeutico. Nel frattempo invece Nicolò Zaniolo, già rientrato a Birmingham, continua a negare il suo coinvolgimento nell’intera vicenda.

Scommesse illegali, Bonucci sapeva di Fagioli?

Novità importanti riguardo al caso scommesse illegali: secondo quanto riferito da Repubblica, Bonucci era a conoscenza della dipendenza dal gioco e delle puntate illecite di Fagioli. Fra gli atti a disposizione degli inquirenti, infatti, ci sarebbero dialoghi tra l’ex capitano della Juventus e il primo indagato in questa inchiesta.

Altre notizie

Milan, Pioli: “Dobbiamo resettare. Questo il mio più grande rammarico, sul ruolo di Reijnders…”

Pioli Torino Milan – Netta sconfitta per il Milan, che nella penultima partita s[...]

📢 Juventus, UFFICIALE: Montero è il nuovo allenatore. Il comunicato

Montero Juventus – Era già nell’aria da giorni, ma adesso è arrivato il crisma d[...]

Torino, Juric: “Come sta Buongiorno e sul mio futuro ho deciso. A Rodriguez dicevo…”

Juric Torino Milan – Importantissima vittoria del Torino nel match serale del sa[...]

Milan, Pioli: “Dobbiamo resettare. Questo il mio più grande rammarico, sul ruolo di Reijnders…”

Pioli Torino Milan – Netta sconfitta per il Milan, che nella penultima partita s[...]

📢 Juventus, UFFICIALE: Montero è il nuovo allenatore. Il comunicato

Montero Juventus – Era già nell’aria da giorni, ma adesso è arrivato il crisma d[...]

Torino, Juric: “Come sta Buongiorno e sul mio futuro ho deciso. A Rodriguez dicevo…”

Juric Torino Milan – Importantissima vittoria del Torino nel match serale del sa[...]