📢 Inter-Barcellona, scambio Correa-Depay: bomba dalla Spagna!

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Scambio Correa Depay – Come rivelato da Gerard Romero, giornalista molto vicino alle vicende del Barcellona, il club blaugrana e l’Inter starebbero lavorando intensamente per concretizzare fin da subito lo scambio Correa-Depay. L’attaccante argentino si trasferirebbe al Barcellona per cercare di trovare maggiore spazio e minutaggio. Depay andrebbe ad arricchire l’attuale reparto offensivo dell’Inter, completandolo dal punto di vista dell’esperienza, temperamento e fiuto del gol.

Due attaccanti apparentemente simili, ma molto differenti. Correa ama attaccare la profondità, Depay potrebbe agire anche da seconda punta. Profilo perfetto come vice Lautaro Martinez, soprattutto per la sua abilità di cucire il gioco tra centrocampo e attacco. La trattativa tra Inter e Barcellona potrebbe decollare già nel corso della prossima settimane. L’affare potrebbe entrare concretamente nel vivo già per la finestra del calciomercato di gennaio.

Depay all‘Inter con Correa al Barcellona: non si conoscono le cifre del possibile accordo. La sensazione, però, è che le due società dovrebbero accordarsi per uno scambio totalmente alla pari. Classe 1994 per entrambi, e voglia di riscattarsi dopo l’ultimo periodo in ombra. Inter e Barcellona si riaggiorneranno nel corso della prossima settimana. 15 giorni al termine del mercato, l’affare potrebbe decollare in maniera immediata.

Scambio Correa-Depay: l’attaccante olandese vestirà i panni del vice Lautaro Martinez

Depay all’Inter permetterebbe a Inzaghi di avere a disposizione un attaccante decisamente più in linea con le caratteristiche di Lautaro Martinez. L’olandese vestirebbe alla perfezione il ruolo di “seconda punta di scorta” senza incidere tatticamente sull’assetto tattico nerazzurro. Depay, rispetto a Correa, ama fraseggiare prevalentemente sullo stretto e “riempie” maggiormente l’area di rigore rispetto all’ex Lazio. Ecco perchè i nerazzurri potrebbero spingere il piede sull’acceleratore per chiudere subito l’operazione.