Torino, Sanabria perde il posto da titolare? La situazione

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Seck titolare- Con la partita di oggi, l’allenatore del Torino Ivan Juric ha stravolto il proprio attacco, affidandone le chiavi a Seck. Demba Seck, calciatore classe 2001 senegalese, predilige giocare sull’esterno d’attacco. Tuttavia, l’ammirazione del tecnico ex Verona per lui ne ha esaltato le caratteristiche offensive già dall’anno scorso, in cui il giovane attaccante ha già rivestito il ruolo di punta.

E in tutto ciò Sanabria come verrà gestito dal proprio tecnico? Il paraguayano non è partito al massimo con i bonus durante questa stagione nella massima competizione calcistica italiana. Sebbene l’anno scorso non sia andato male (compresa l’alternanza con Belotti), quest’anno Sanabria ha segnato una sola rete in 6 partite e, al suo posto, Radonijc e Vlasic hanno creato molto di più. La risposta alla domanda sul suo impiego nelle prossime partite dipende dal rendimento di Seck, però sembra che le chance dell’ex Roma dal 1′ siano finite.

Seck titolare, perchè è preferito a Sanabria

Guardando le statistiche di Sanabria, sembra che il calciatore quest’anno non sia ancora entrato per bene negli schemi dell’allenatore Juric. Con poco più di un tiro a partita, di cui solo 4 in porta nelle 6 disputate, Sanabria ha anche lasciato a desiderare nei duelli aerei: 21 persi contro 13 vinti. Va ancor peggio nei duelli generici: il paraguayano ha perso 39 volte su 54 le sfide dirette con gli avversari.

In un gioco veloce come quello dei granata, sembra che Sanabria risulti molto lento: una media di 9000 km percorsi è troppo bassa per una punta che deve fare del movimento il suo forte. Basti pensare che Seck ha una media praticamente uguale alla sua, avendo giocato soltanto pochissimi minuti in 4 partite appena.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!