Home » Ultime Notizie » Salernitana, scoppia il caso Dia: la gestione al fantacalcio e le mosse della dirigenza

Salernitana, scoppia il caso Dia: la gestione al fantacalcio e le mosse della dirigenza

Salernitana Dia Fantacalcio – Sono ore particolarmente intense in casa Salernitana. L’inizio del campionato non è stato dei più entusiasmanti, con due punti raccolti in due partite, ma nemmeno tanto malvagio.

Il pareggio all’esordio in casa della Roma, oltre al pari interno contro l’Udinese e la qualificazione ai Sedicesimi di Finale di Coppa Italia ai danni della Ternana, non bastano a placare gli animi infuocati in quel di Salerno.

Animi infuocati che riguardano da vicino la società campana e il proprio bomber: Boulaye Dia. Il senegalese è stato il trascinatore verso la salvezza nella passata stagione ed è stato oggetto di parecchi apprezzamenti sul fronte calciomercato. Dopo aver investito i 15 milioni di euro nelle casse del Villarreal, però, la situazione è drasticamente precipitata.

Salernitana, allarme Dia in vista del Lecce

Boulaye Dia non è stato convocato per la trasferta di Lecce. Una situazione che costringerà Paulo Sousa a puntare su altri giocatori in attacco, su tutti, Erik Botheim che potrebbe prendere il posto del senegalese al centro del reparto offensivo. Il malessere dell’ex Reims è dato da un’offerta del Wolverhampton, nella notte del 1º settembre, che il giocatore avrebbe accettato volentieri, non la Salernitana che ha respinto la proposta. Uno strappo da ricucire durante la sosta, ma ora, spazio a Botheim e Cabral che, al Fantacalcio, rappresenteranno le prime alternative all’attaccante africano.

www.imagephotoagency.it

Salernitana, le mosse della dirigenza per Dia

La situazione Dia è particolarmente delicata anche se potrebbero arrivare presto importanti novità. La dirigenza starebbe infatti per mettere la parola fine a questo caso con una stretta di mano con lo stesso giocatore percorrendo dunque la strada del buonsenso. A breve potrebbe infatti essere organizzato un’incontro chiarificatore con lo stesso Dia per valutare le proposte. In caso di volontà di ripartire, l’attaccante potrebbe essere inserito in rosa, altrimenti in caso di richiesta di cessione, potrebbero arrivare ulteriori multe.

Altre notizie

🧾Serie A, tutti i CONVOCATI della 32^ giornata | Bologna: rientra Beukema. Lazio: out Romagnoli, Guendouzi e Immobile. Salernitana: la decisione su Ochoa

Convocati Serie A 32^ giornata – Archiviato definitivamente il 31° turno, la Ser[...]

🎙️ CONFERENZE STAMPA 32^ giornata | Ranieri: “Le condizioni di Lapadula, Pavoletti e Petagna”. Gotti: “Banda out, Oudin sente la porta. Su Pierotti e Dorgu…”. Nicola: “Come stanno Caputo e Destro”

Con la vittoria conquistata a Udine, l’Inter inizia ufficialmente il countdown v[...]

📢 Serie A, 5° posto in Champions League a un passo: ecco cosa manca

5 posto Champions League Serie A – Ci siamo, l’Italia si avvicina concretamente [...]