Home » Fiorentina » Calciomercato Fiorentina » Fiorentina, riscatto Torreira: i viola hanno deciso, ma c’è un problema

Fiorentina, riscatto Torreira: i viola hanno deciso, ma c’è un problema

Il riscatto del cartellino di Lucas Torreira sarà uno dei primi passaggi che la dirigenza della Fiorentina effettuerà sul mercato. La società gigliata sembra voler puntare sul centrocampista difensivo uruguaiano, uno dei protagonisti della stagione attualmente in corso. Se non altro perchè il suo rendimento è stato davvero di altissima qualità finora.

La sua fantamedia di 6,36 è forse addirittura bugiarda rispetto a quanto ha fatto vedere nelle 22 partite in cui è sceso in campo. Per il giocatore che era già transitato dall’Italia con la maglia della Sampdoria il ritorno in Serie A si è rivelato assai dolce. Anche perchè le sue prestazioni sono finite sotto gli occhi di tutti.

Vincenzo Italiano si gode la sua capacità di fare al tempo stesso da metronomo e da frangiflutti davanti alla difesa, sempre a livelli molto alti. Nel frattempo c’è da tenere in considerazione anche la cifra che i viola intendono spendere per riuscire a trattenerlo in Toscana. Una cifra neanche troppo alta sul piano economico.

Riscatto Torreira, la Fiorentina verserà 15 milioni all’Arsenal

Stando a quanto si legge sul quotidiano La Nazione, infatti, la Fiorentina è intenzionata a far valere il diritto di riscatto a 15 milioni di euro, per acquistare Torreira a titolo definitivo al termine della stagione. L’Arsenal, anche volendo, non potrà opporre resistenza, anche perchè la volontà del giocatore sudamericano appare abbastanza chiara.

I Gunners avrebbero voluto mettere qualche paletto alla trattativa, soprattutto in base a quanto è accaduto a gennaio. I Gunners, infatti, erano pronti a dare l’assalto a Dusan Vlahovic con i viola che cercavano un acquirente in grado di soddisfarne le richieste economiche. Alla fine, però, il serbo ha scelto la Juventus.

Altre notizie

Napoli, Calzona: “Osimhen sta tornando ai suoi livelli. Kvaratskhelia? Oggi ha dimostrato una cosa”

Sassuolo-Napoli – Serata clamorosa per il Napoli, che risorge in formato Scudett[...]

Formazioni UFFICIALI Inter-Atalanta: dentro Arnautovic e Miranchuk, le scelte su Dumfries e Scamacca

Formazioni ufficiali Inter-Atalanta – È tutto pronto per il quarto ed ultimo mat[...]

Milan, senti Leao: “Ecco perché ho scelto la 10, il mio idolo è un giocatore della Juventus”

Leao numero 10 – Rafael Leao si racconta alla Mondadori di piazza Duomo di Milan[...]

Napoli, Calzona: “Osimhen sta tornando ai suoi livelli. Kvaratskhelia? Oggi ha dimostrato una cosa”

Sassuolo-Napoli – Serata clamorosa per il Napoli, che risorge in formato Scudett[...]

Formazioni UFFICIALI Inter-Atalanta: dentro Arnautovic e Miranchuk, le scelte su Dumfries e Scamacca

Formazioni ufficiali Inter-Atalanta – È tutto pronto per il quarto ed ultimo mat[...]

Milan, senti Leao: “Ecco perché ho scelto la 10, il mio idolo è un giocatore della Juventus”

Leao numero 10 – Rafael Leao si racconta alla Mondadori di piazza Duomo di Milan[...]