Juventus, riscatto Morata: Cherubini ha un piano, ma l’Atletico è indispettito

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Riscatto Morata – L’Atletico Madrid è ancora la squadra di Morata, ma la volontà del giocatore è chiara: lui vuole soltanto la Juventus, non vuole tornare in Spagna. La società spagnola, però, non ha ancora avuto comunicazioni ufficiali dalla Juve, che non vuole assolutamente pagare l’intera cifra del riscatto.

Cherubini, però, ha un’idea per mantenere in rosa il giocatore: si tratta di un piano complicato, ma che la Juventus proverà ad attuare. La forza della Juve è il benestare dell’attaccante: lui vuole rimanere. La società bianconera dovrebbe pagare 35 milioni di euro, dopo averne già pagati 20 per il doppio rinnovo del prestito.

Si tratta di una spesa già cospicua, che la Juventus non vuole aumentare di altri 35 milioni. Morata non sarà riscattato, è questa la scelta. Cherubini, però, vuole intavolare una trattativa con l’Atletico per mantenere il giocatore spagnolo, ma a una cifra che sarebbe molto più bassa.

Riscatto Morata: la posizione della Juventus e dell’Atletico Madrid

La Juventus, però, non ha ancora formulato alcuna offerta verso l’Atletico Madrid. La società spagnola è molto indispettita proprio per questo motivo: non sa cosa fare con il giocatore e non sa ancora se tornerà alla base o meno. Per questo motivo, attende con ansia una mossa da parte dei bianconeri.

Dipenderà molto dalla volontà di spesa della Juventus. L’offerta di Cherubini si aggirerà attorno ai 15/20 milioni, ovvero circa la metà di quello che sarebbe dovuto essere il riscatto. Se l’Atletico, però, dovesse avere richieste maggiori, potrebbe rifiutare la proposta della Juve: tutto rimandato, dunque, alle prossime settimane.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!