Milan, il riscatto non è scontato: il giocatore può dire addio in estate

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Riscatto Messias – Il Milan, a prescindere da come si concluderà l’attuale stagione, si prepara a vivere una sessione di mercato quanto mai intensa. Sono infatti diversi i giocatori che a luglio lasceranno la squadra e che dovranno essere adeguatamente sostituiti. Il primo, ad esempio, è Franck Kessie che può ormai essere considerato un nuovo giocatore del Barcellona.

L’ivoriano ha già svolto le visite mediche per conto dei blaugrana e firmato un contratto da 4 milioni l’anno fino al 2026. L’annuncio arriverà soltanto nelle prossime settimane ma intanto a confermare il colpo nelle ultime ore ci ha pensato il presidente degli spagnoli Joan Laporta. In lista di sbarco pure Alessio Romagnoli.

Il difensore ha rinviato al mittente tutte le proposte ricevute da Paolo Maldini e Frederic Massara riguardanti il rinnovo del contratto in scadenza a giugno. Su di lui c’è la Lazio, che di recente ha provveduto ad incontrare il suo agente al fine di iniziare ad imbastire la trattativa che lo porterà nella capitale. Tutto da scrivere, infine, il futuro di Junior Messias.

Riscatto Messias, il Milan valuta l’operazione

Il brasiliano era stato preso nella scorsa estate dal Crotone con la formula del prestito oneroso (2.6 milioni) con diritto di riscatto fissato a 5.4 milioni più uno di bonus. Dopo un inizio complicato tra infortuni e panchine, il 30enne è riuscito a ritagliarsi il proprio spazio totalizzando 4 gol in 19 apparizioni in campionato. Numeri, però, che potrebbero non bastargli per rimanere alla corte di Stefano Pioli.

La dirigenza, infatti, sta ancora valutando la sua posizione e al momento non ha lanciato alcun segnale in merito ad un suo possibile acquisto a titolo definitivo. A parlare dell’argomento è stato il direttore sportivo dei calabresi Giuseppe Ursino ai microfoni del TMW Radio: “Il Milan non si è fatto vivo ma c’è tempo. Al Milan può starci tranquillamente, è un giocatore e professionista ottimo: vediamo cosa succederà, ma lo meriterebbe”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!