Fiorentina, dubbi sul futuro di Milenkovic: due big di Serie A sul difensore serbo

www.imagephotoagency.it

Il rinnovo del contratto di Nikola Milenkovic potrebbe non essere un’ipotesi da scartare in vista della prossima estate. Un po’ com’era accaduto circa dodici mesi fa, quando il futuro del difensore serbo tra le fila della Fiorentina sembrava appeso a un filo. Anche perchè il suo contratto era in scadenza.

Alla fine il centrale difensivo balcanico ha deciso di prolungare di un altro anno il suo accordo con la società. La sensazione di far parte di un progetto tecnico e societario valido e solido lo ha convinto a non attendere la fine della stagione per liberarsi a parametro zero e trovare l’accordo con un’altra società.

Una situazione che potrebbe ripetersi anche dopo la fine di questo campionato, in cui Milenkovic è stato uno dei più convincenti, sia in casa gigliata che nel suo ruolo nell’intera Serie A. Si parla di lui in merito a un eventuale addio a fine stagione, ma la sensazione è che si possa lavorare per una conferma in viola.

Rinnovo Milenkovic, la Fiorentina ci prova ma occhio a Milan e Juventus

Stando a quanto si legge questa mattina sul quotidiano La Nazione, infatti, la dirigenza del club toscano sta provando a proporre una estensione del contratto a Milenkovic. Anche di un ulteriore anno, in modo da fare quanto è accaduto l’anno scorso. Oppure per rendere più remunerativa una eventuale cessione.

Anche perchè ci sono due club di Serie A pronti a dare l’assalto al difensore serbo. Il primo è la Juventus, che già un anno fa voleva prendere a tutti i costi il giocatore per ringiovanire la retroguardia. Il secondo è il Milan, il cui allenatore Stefano Pioli lo conosce bene e potrebbe volerlo di nuovo alla sua corte.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!