📢 Gazzetta | Rottura De Ligt-Juve, niente rinnovo: sarà cessione immediata

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Rinnovo De Ligt – In casa Juventus continua a tenere banco il caso De Ligt. Il difensore è infatti ancora molto lontano dal rinnovare il contratto in scadenza nel 2024 e sta rifiutando ogni tipo di proposta avanzata dalla dirigenza bianconera. Tanto che, come riportato dalla Gazzetta dello Sport, le due parti potrebbero salutarsi in questa sessione di mercato.

Il centrale ha diversi estimatori in Premier League (soprattutto Chelsea e Manchester City), ma un trasferimento al momento è difficile per via della clausola rescissoria fissata a 120 milioni di euro. Una cifra che in questo periodo storico pochi sono disposti a pagare per un difensore.

La clausola rescissoria è uno degli argomenti al centro delle discussioni tra la dirigenza e l’entourage dell’olandese, ieri presente a Torino per discutere anche di Pogba. Il giocatore punta ad abbassarla a circa 70-80 milioni per fare in modo che arrivi un’offerta concreta sul tavolo della Juventus.

www.imagephotoagency.it

Rinnovo De Ligt: quanto guadagna il difensore della Juventus

La dirigenza della Juventus, da tempo, sta provando a intavolare una trattativa per il rinnovo di De Ligt, ma senza successo. L’obiettivo è infatti quello di spalmare l’alto ingaggio percepito dal giocatore (8 milioni netti che arrivano a 12 con i bonus) su più anni in cambio dell’abbassamento della clausola fissata a 120 milioni di euro.

Non è da escludere però che la Juventus possa decidere di accettare un’offerta di 70-80 milioni di euro dalla Premier League. Una cifra che le permetterebbe di provare subito l’affondo su Koulibaly, anche lui alle prese con il difficile rinnovo col Napoli. Due situazioni che viaggiano quasi di pari passo.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!