Juventus, c’è il rinnovo di un big: i dettagli sul nuovo contratto

www.imagephotoagency.it

Il rinnovo del contratto di Juan Cuadrado diventa a tutti gli effetti cosa fatta. Non ci voleva poi tanto prima che questa eventualità diventasse realtà, ma alla fine il campo ha contato più dei dialoghi con la società. Tanto che uno dei giocatori più rappresentativi della squadra ha fatto valere l’accordo.

Il laterale colombiano indosserà la maglia della Juventus anche nella prossima stagione, nonostante il contratto in scadenza a giugno di quest’anno. Alla fine, però, il numero 11 a disposizione di Massimiliano Allegri ha visto estendere l’accordo in vigore fino alla stessa data del prossimo anno.

Tutto merito di una clausola che era stata inserita nel precedente accordo raggiunto tra l’ex giocatore della Fiorentina e la dirigenza della Vecchia Signora. Una clausola legata al numero di presenze che Cuadrado sarebbe riuscito a raccogliere in questa stagione. E che è riuscito regolarmente a mettere insieme.

Rinnovo Cuadrado, scattano le presenze per il prolungamento automatico

La sfida vinta sabato sera dalla Juve sul campo del Cagliari ha visto un Cuadrado grande protagonista, con l’assist per il momentaneo pareggio di De Ligt. Ma questa partita è stata anche la numero 40 ottenuta dal giocatore colombiano dall’inizio della stagione. Un numero rotondo e al tempo stesso fondamentale.

La 40esima presenza in questa stagione, infatti, valeva il rinnovo automatico del contratto dell’ala sudamericana. Per questo motivo non c’è stato bisogno di avviare una trattativa per consentire a Cuadrado di estendere il proprio matrimonio con la Juve per altri dodici mesi. Una permanenza che non è mai stata in discussione.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!