Leghe FantaMaster
Home » Torino » Calciomercato Torino » Torino, rinnovo Belotti: accordo lontano, la strategia del club

Torino, rinnovo Belotti: accordo lontano, la strategia del club

Rinnovo Belotti – Al momento l’ipotesi più probabile è quella che prevede un divorzio al termine del campionato tuttavia, alla luce degli ultimi avvenimenti, non è da escludere nemmeno un nuovo patto d’amore. Non è stata ancora stata scritta la parola “fine” nel matrimonio tra Andrea Belotti ed il Torino.

Il contratto che lega l’attaccante al club granata, come noto, scade a giugno e finora le varie interlocuzioni andate in scena tra le parti non sono state sufficienti per trovare una quadra in merito al rinnovo. Il presidente Urbano Cairo, dal canto suo, in queste settimane ha messo sul piatto un nuovo ingaggio da quasi 4 milioni tra parte fissa e bonus.

Un bel salto per il capitano (che al momento ne percepisce 2.2) ma non ancora sufficiente a convincerlo a restare. Il suo obiettivo, infatti, è quello di provare il salto in una big del calcio europeo tuttavia finora soltanto il Toronto si è fatto avanti in maniera concreta per ingaggiarlo. Un trasferimento che non convince del tutto il giocatore, che ora sta valutando l’idea di restare al Toro.

Rinnovo Belotti, il club auspica in un nuovo accordo

I contatti tra le parti proseguiranno nelle prossime settimane tuttavia il summit decisivo si terrà soltanto una volta conclusa l’attuale stagione. A confermarlo è stato il dirigente sportivo del Torino Davide Vagnati poco prima dell’odierna sfida che vede la squadra di Ivan Juric affrontare il Bologna. “E’ importante fare risultato anche grazie ad Andrea, poi a fine anno tireremo le somme”.

La strategia è quindi chiara: dare al calciatore tutto il tempo necessario per prendere una decisione definitiva in merito al suo futuro, concludere bene il torneo e poi decedere in maniera condivisa. Intanto Belotti, pienamente ripresosi dal problema fisico rimediato nel corso dell’ultima gara di campionato, è pronto a migliorare il proprio bottino (4 gol in 12 apparizioni totali) così da arrivare in forma ai play-off di qualificazione al Mondiale.

Altre notizie

Pereyra lascia l’Udinese: occasione a costo zero, un club di Serie A riflette

Pereyra Torino – Dopo circa 7 anni (non continuativi) passati a giocare con la m[...]

📢 Vanoli al Torino, è UFFICIALE: modulo, titolari e novità fantacalcio

Vanoli Torino – Poco dopo aver salutato Juric, il Torino ha annunciato con un vi[...]

📢 FLASH | Torino, UFFICIALE l’addio di Juric: nessun dubbio sul nuovo allenatore

Juric Torino – La notizia era già parecchio nell’aria dal termine del campionato[...]

Pereyra lascia l’Udinese: occasione a costo zero, un club di Serie A riflette

Pereyra Torino – Dopo circa 7 anni (non continuativi) passati a giocare con la m[...]

📢 Vanoli al Torino, è UFFICIALE: modulo, titolari e novità fantacalcio

Vanoli Torino – Poco dopo aver salutato Juric, il Torino ha annunciato con un vi[...]

📢 FLASH | Torino, UFFICIALE l’addio di Juric: nessun dubbio sul nuovo allenatore

Juric Torino – La notizia era già parecchio nell’aria dal termine del campionato[...]