Home » Ultime Notizie » Rigorista Juventus, c’è anche Chiesa: nuove gerarchie e cosa fare con Vlahovic

Rigorista Juventus, c’è anche Chiesa: nuove gerarchie e cosa fare con Vlahovic

Rigorista Juventus – Nella serata di ieri, venerdì 15 dicembre, è andato in scena il primo anticipo della 16^ giornata di Serie A. A Marassi si sono affrontate Genoa e Juventus, con il risultato finale attestato sull’1-1. Tra i bianconeri ha ritrovato il gol Federico Chiesa, direttamente su calcio di rigore.

Ha fatto parecchio rumore il fatto di vedere Chiesa dal dischetto e non Vlahovic. L’attaccante serbo ha concesso la responsabilità al compagno per essersi procurato la massima punizione, oltre che per il fatto che non fosse sereno dopo i due errori consecutivi contro Empoli e Monza.

Mister Allegri, intervenuto in conferenza stampa al termine della gara, ha definito il fatto “una scelta di campo. Vlahovic ha dato la palla a Chiesa perché probabilmente non era sereno. Il primo rigorista dovrebbe dunque teoricamente rimanere il numero 9, ma cosa succederebbe se tutto ciò dovesse ripetersi anche nelle prossime partite? Nuove gerarchie all’orizzonte dal dischetto per la Juventus.

Rigorista Juventus, Chiesa si iscrive all’elenco: le nuove gerarchie

Il rigorista della Juventus rischia in determinate circostanze di cambiare il proprio volto principale, generando novità importantissime per il fantacalcio. Nonostante la concessione contro il Genoa, al momento Vlahovic dovrebbe rimanere ancora la prima scelta, tuttavia il serbo sta attraversando un periodo tutt’altro che brillante e non va escluso che possa fare un passo indietro anche nelle prossime gare, magari anche in base all’andamento dei vari incontri. Chiesa, in ogni caso, è una vera e propria novità dal dischetto: prima di ieri aveva calciato solo due rigori, ai tempi della Fiorentina nella stagione 19/20, uno segnato e uno sbagliato. Adesso potrebbe diventare a sorpresa uno specialista tra i bianconeri. Va detto comunque che, se in campo, toccherebbe a Milik. E non va scartata l’ipotesi che il polacco riesca da qui in avanti a ritagliarsi maggiore spazio a discapito di uno spento Dusan. Aldilà di ciò, d’ora in poi anche il numero 7 si è prepotentemente iscritto all’elenco.

Altre notizie

📢 Luis Alberto Juventus, affondo immediato: Giuntoli ci prova, la posizione della Lazio

Luis Alberto Juventus – Attenzione massima intorno al futuro di Luis Alberto, ch[...]

Bologna, tripla novità verso il Monza: cosa filtra su Skorupski, Calafiori e Ndoye

Bologna-Monza – Il Bologna si appresta a sfidare il Monza per consolidare il pro[...]

Juventus, Chiesa o Yildiz nel derby? Il favorito per affiancare Vlahovic

Torino-Juventus – Ultimissimi preparativi in casa Juventus in vista del tanto at[...]

📢 Luis Alberto Juventus, affondo immediato: Giuntoli ci prova, la posizione della Lazio

Luis Alberto Juventus – Attenzione massima intorno al futuro di Luis Alberto, ch[...]

Bologna, tripla novità verso il Monza: cosa filtra su Skorupski, Calafiori e Ndoye

Bologna-Monza – Il Bologna si appresta a sfidare il Monza per consolidare il pro[...]

Juventus, Chiesa o Yildiz nel derby? Il favorito per affiancare Vlahovic

Torino-Juventus – Ultimissimi preparativi in casa Juventus in vista del tanto at[...]