Inter, Calhanoglu segna e Lautaro no: cambia la gerarchia dal dischetto

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Rigorista Inter – Due rigori in 25 minuti sono a dir poco da vedere in una partita di calcio. Men che meno sono facili da prevedere quando c’è in palio la vittoria in una stracittadina. Figuriamoci se a ottenerli è sempre la stessa squadra. Eppure tra Milan e Inter tutto ciò è successo.

I campioni d’Italia sono riusciti a presentarsi per ben due volte dagli undici metri in questa prima parte di primo tempo del derby della Madonnina. Nel primo caso si è presentato dal dischetto Hakan Calhanoglu, sul cui confronto con la sua ex squadra abbiamo già scritto.

Nel secondo caso, dopo l’autogol sfortunato di de Vrij, a battere dagli undici metri è andato Lautaro Martinez. A differenza del suo nuovo compagno di squadra, però, l’argentino non è stato altrettanto freddo e lucido, consentendo a Tatarusanu di fare il miracolo e tenere il risultato in parità.

Rigorista Inter: Calhanoglu recupera terreno, Lautaro scala

Questo doppio episodio contrapposto rischia di cambiare ancora una volta la gerarchia dei tiratori scelto dal dischetto per la formazione guidata da Simone Inzaghi. Per il momento il rigorista designato era proprio il Toro, ma ora le cose possono cambiare.

Anche perchè Calhanoglu si è dimostrato molto freddo in una serata per lui tutt’altro che facile. Senza dimenticare due giocatori come Edin Dzeko e Ivan Perisic che si sono fatti trovare pronti quando è stato richiesto. Occhio anche a Dimarco, nonostante l’errore di alcuni giorni fa contro l’Atalanta.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!