Juventus, scatta l’ora Pogba: dal piano di recupero alla gara nel mirino

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Recupero Pogba – In quest’avvio di stagione anomalo, interrotto per lasciar spazio ai Mondiali in Qatar, la Juventus non è mai riuscita a contare sull’apporto di Paul Pogba. Il ginocchio operato, non ha consentito al centrocampista bianconero di ri-debuttare con la maglia della Vecchia Signora, ma neanche di partecipare alla Coppa del Mondo con la sua Francia.

Come da tabella di marcia però, l’inizio del 2023 rappresenterà la svolta per il Polpo che dopo l’addio al Manchester United, potrà iniziare concretamente la sua stagione con la maglia della Juve. Proseguono come da programma gli allenamenti in palestra ed in piscina, ma anche le terapie che consentiranno progressivamente al calciatore di tornare ad allenarsi sul campo.

In gruppo, Paul Pogba potrebbe tornarci una volta concluso il Natale, quando Massimiliano Allegri tornerà a dirigere gli allenamenti alla Continassa in vista della sfida contro la Cremonese. Queste settimane precedenti le feste natalizie, saranno propedeutiche al francese per continuare a svolgere allenamenti personalizzati, che gli consentiranno presto di tornare a calcare i campi della Serie A.

Recupero Pogba, c’è una gara nel mirino

Proprio la gara della ripresa, quando il 4 gennaio la Juventus affronterà la Cremonese, potrebbe essere decisiva per rivedere quanto meno tra i convocati Paul Pogba. Molto dipenderà da come l’ex Manchester United risponderà al lavoro di questi giorni, che verrà progressivamente aumentato per consentirgli di esserci alla ripresa. Nessuna forzatura però, qualora il calciatore non dovesse essere considerato idoneo dallo staff medico bianconero a tornare in campo, non verrà fatta alcuna brusca accelerata e, per questo motivo, non sarebbe da escludere che il debutto in Serie A non avvenga prima della 17^ giornata.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!