Audero si è ripreso la Sampdoria? La spiegazione sulle gerarchie in porta

www.imagephotoagency.it

Il portiere titolare della Sampdoria potrebbe essere nuovamente Emil Audero. Almeno questa è la sensazione che si sta avendo alla ripresa del campionato dopo la sosta per gli impegni delle Nazionali. Nella sfida in corso di svolgimento a Marassi contro la Roma, infatti, sta giocando proprio il numero 1.

Una bella soddisfazione per l’estremo difensore blucerchiato, messo ancora una volta sotto esame nelle giornate precedenti dopo alcune prestazioni a dir poco sottotono. Tanto che ha preso piede la possibilità di vedere tra i pali della compagine doriana quel Wladimiro Falcone che bene era riuscito a destreggiarsi.

All’annuncio delle formazioni ufficiali della sfida contro i giallorossi, però, tutto sembra essere tornato al passato per Marco Giampaolo. Il tecnico nativo di Bellinzona, infatti, ha scelto di puntare ancora una volta su quello che, secondo le gerarchie di inizio stagione, era il portiere titolare della sua squadra.

Portiere Sampdoria, Audero torna davanti a Falcone

È stato lo stesso Audero, nell’immediata vigilia della sfida contro la formazione guidata da José Mourinho, a svelare come possono evolversi le cose in casa blucerchiata. Ai microfoni dei colleghi di Dazn il numero 1 della Samp ha fatto capire che sarà nuovamente lui a difendere i pali della sua squadra.

Ecco le parole dell’estremo difensore originario dell’Indonesia: “Ho sempre giocato qui, ho fatto vedere molte cose buone. Ci sono periodi dove le cose possono cambiare, ora sono tornate come erano prima e voglio tenermele strette”. Chi ha preso Falcone al fantacalcio, dunque, sarà costretto a rimetterlo in soffitta.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!