Leghe FantaMaster
Home » Ultime Notizie » Milan, gli indizi di Pioli: modulo, Leao, Pulisic, Reijnders e Loftus-Cheek

Milan, gli indizi di Pioli: modulo, Leao, Pulisic, Reijnders e Loftus-Cheek

Pioli Milan – In vista dell’inizio della nuova stagione, mister Stefano Pioli ha rilasciato una lunga intervista ai microfoni di Sky Sport. Sono diversi i temi affrontati dall’allenatore del Milan, il quale ha dato importanti indizi e spunti sul modulo, sui nuovi arrivati e su alcuni punti fermi come Leao.

Queste le parole di Pioli proprio sull’esterno portoghese: “Per quello che sta dimostrando sia sul campo che negli atteggiamenti, mi aspetto un ulteriore step di crescita da lui. Ha ancora dei margini di miglioramento enormi, per quanto sia già ad un livello molto alto“.

Sul modulo da utilizzare, l’allenatore rossonero ha spiegato: “Il 4-3-3 può essere un cambiamento, ma dipenderà dalle conoscenze che avremo sul campo o se arriveranno altri giocatori. Useremo anche altri sistemi, siamo abituati a cambiare all’interno della partita. Sono arrivati nuovi giocatori in una squadra già coesa, vogliono imparare, ho sensazioni positive“.

Pioli Milan: il punto sui nuovi arrivati

Pioli ha poi fatto il punto della situazione sui nuovi arrivati. Queste le sue parole su Loftus-Cheek: “Giocatore forte, abbina qualità e fisicità e gli piace inserirsi. Vorrei vederlo con continuità nell’area avversaria. Proveremo a sviluppare un gioco propositivo con più giocatori offensivi“.

Credits Twitter @Milan

L’allenatore del Milan ha poi parlato di Reijnders: “Altro giocatore di qualità, si muove bene e sa dare le giuste soluzioni ai compagni. Anche lui può essere pericoloso nella zona offensiva. Sa concludere in porta e ha verticalizzazione, sa legare il gioco, mandare in gol e ha anche un buon numero di reti nelle gambe“.

Infine mister Pioli ha parlato di Pulisic: “Lui è un giocatore, intendo che sa fare la cosa giusta al momento giusto. Quando hai a disposizione uno così, le cose diventano più semplici. Può giocare in diversi ruoli, salta l’uomo ed è intelligente. Parliamo di un giocatore di livello, con caratteristiche diverse rispetto ai suoi compagni“.

Altre notizie

🧾Serie A, tutti i CONVOCATI della 33^ giornata | Salernitana: out Boateng e Manolas, c’è Basic. Lecce: Ramadani non recupera. Monza: la decisione su Andrea Carboni

Convocati Serie A 33^ giornata – Archiviato definitivamente il 32° turno, la Ser[...]

Empoli, Nicola: “Fazzini diventerà un giocatore top. Ecco come sta Cerri”

Empoli Napoli Nicola – Successo di fondamentale importanza per l’Empoli nella co[...]

Napoli, Calzona: “La responsabilità è mia. Stagione balorda, su Natan, Cajuste e Lindstrom…”

Empoli Napoli Calzona – Sconfitta pesantissima per il Napoli che cade in casa de[...]

Empoli, Nicola: “Fazzini diventerà un giocatore top. Ecco come sta Cerri”

Empoli Napoli Nicola – Successo di fondamentale importanza per l’Empoli nella co[...]

Napoli, Calzona: “La responsabilità è mia. Stagione balorda, su Natan, Cajuste e Lindstrom…”

Empoli Napoli Calzona – Sconfitta pesantissima per il Napoli che cade in casa de[...]