📢 Monza, Pablo Marì accoltellato al centro commerciale di Assago: gli aggiornamenti

Credit: Twitter - @ACMonza

Pablo Marì accoltellato – Come un fulmine a ciel sereno arriva una bruttissima notizia per il Monza, ma per il calcio italiano in generale: il difensore del Monza Pablo Marì sarebbe stato accoltellato da uno squilibrato durante una sessione di shopping al centro commerciale di Assago. Attualmente le sue condizioni sarebbero stabili e non ci sarebbe rischio per la vita del difensore.

Questo il racconto di Sky TG 24: “Cinque persone sono rimaste ferite in un’aggressione che ha avuto luogo nel centro commerciale di Assago (Milano), in via Milanofiori. Un uomo di 46 anni, che avrebbe disturbi psichici, è stato fermato dalle Forze dell’ordine. I feriti, di cui tre sono in condizioni sono gravi, tanto da aver richiesto l’intervento dell’elisoccorso, sarebbero stati colpiti da un’arma bianca: si parla di lesioni da armi da taglio. Tra di loro c’è anche il calciatore del Monza Pablo Marì. Al momento, non è chiara la dinamica di quanto accaduto, ma, secondo quanto riferito dagli investigatori, allo stato si esclude un atto terroristico. Quattro pazienti sono valutati sul posto dal personale di Areu, l’agenzia regionale emergenza urgenza. Un quinto paziente sarebbe invece in condizioni meno gravi. Sul posto sono intervenuti l’elisoccorso, tre automediche e sei ambulanze”

Pablo Marì accoltellato, parla Galliani

Adriano Galliani, intervenuto a TG2 Post, ha dato importanti aggiornamenti riguardo le condizioni di Pablo Marì: “Il giocatore ha avuto una ferita abbastanza profonda sulla schiena, penetrante, ma non ha toccato organi vitali come polmoni: non è in pericolo di vita. Mi dicono che dovrebbe riprendersi abbastanza rapidamente. Ha dei muscoli lesionati, delle lesioni. Ma non è gravissimo. È cosciente e gli stanno dando dei punti in una sala operatoria o qualcosa di simile. Ma ripeto, non è in pericolo di vita

Pablo Marì accoltellato, la nota della Lega Serie A

Sull’accaduto la Lega Serie A ha rilasciato una nota ufficiale: “La folle aggressione accaduta in un centro commerciale nei pressi di Milano ci lascia sgomenti, in attesa di notizie certe esprimo le più sincere condoglianze alla famiglia della vittima e la massima vicinanza del mondo del calcio agli altri feriti, tra i quali un calciatore del Monza”

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!