Milan, colpo Origi: l’attaccante del Liverpool decide il derby, i rossoneri sull’attenti

www.imagephotoagency.it

Origi al Milan – Serata per il momento complessa per i rossoneri che sono impegnati in campionato nella sfida contro la Lazio allo stadio Olimpico di Roma con i biancocelesti al momento in vantaggio. Prima metà di gara che si è chiusa con diverse polemiche per un episodio dubbio con un rigore non dato al Milan.

I rossoneri devono però pensare anche al futuro della squadra e, indipendentemente dalla conquista dello scudetto, al mercato preparativo della prossima stagione. I nomi di certo non mancano per aumentare la qualità del “diavolo” soprattutto là davanti. Un nome su tutti è quello dell’attaccante belga Divock Origi.

Il 27enne ha deciso questo pomeriggio il derby di Liverpool mettendo a segno il gol del definitivo 2 a 0 che ha premiato la squadra di Klopp. Questa vittoria tiene a che tiene a galla la squadra di Anfield per la conquista del titolo con una sola lunghezza di svantaggio dai rivali del Manchester City guidato da Pep Guardiola.

Origi al Milan: come procedono le trattative

Nessun giocatore potrà mancarci quanto lui perché sono certo che esploderà, ovunque andrà. È un attaccante di livello mondiale, e rimarrà per sempre una leggenda per noi“. Queste le parole di Klopp ai microfoni di Sky Sport dopo la sfida di Premier League. Parole senz’altro ascoltate dalla dirigenza rossonera che si starà già sfregando le mani in attesa della prossima stagione.

Le trattative con il Milan infatti, come riportato da Calciomercato.com, sono già arrivate nella loro fase conclusiva con il giocatore che vestirà rossonero a partire da quest’estate dopo aver trovato l’accordo per un contratto di quattro anni a 4 milioni di euro netti a all’anno. Questo rendimento spettacolare del belga farà sicuramente contenti i tifosi milanisti che potranno sognare nuovamente in grande con questo nuovo innesto.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!