Nzola e la clamorosa promessa ai fantallenatori: puntate su di lui!

www.imagephotoagency.it

Nzola capocannoniere – Intervistato ai microfoni della Gazzetta dello Sport, Nzola ha colto l’occasione per fare una promessa a tutti i suoi fantallenatori, e ai tifosi dello Spezia. Rigenerato dopo una stagione deludente, l’attaccante francese è pronto a recitare nuovamente la parte di assoluto protagonista. Centravanti titolare e primo rigorista: un toccasana per il vostro fantacalcio e per le vostre strategie offensive. Occhio, inoltre, alla promessa del diretto interssato.

VOGLIO VINCERE LA CLASSIFICA MARCATORI:Obiettivi? La salvezza dello Spezia. E il titolo di capocannoniere. Non rida, ce la posso fare. E se non lo conquisterò, potrò comunque arrivare tra i primi quattro o cinque. Gliel’ho detto, sono tornato” .

I PROBLEMI DELLO SCORSO ANNO: “Non ero più io. Per la prima volta nella mia vita non riuscivo a reagire. Sembrava che ogni cosa andasse male. Mi chiedevo perché tutti ce l’avessero con me e non vedevo l’ora che finisse la stagione. Per voltare pagina, per ripartire, per scrivere un’altra storia. La mia storia. E adesso lo so: sono tornato”. 

Nzola capocannoniere: scambiarlo o tenerlo al fantacalcio?

Cosa fare con Nzola al fantacalcio a prescindere dai suoi obiettivi e promesse? Il nostro consiglio è quello di trattenerlo nella vostra rosa e utilizzarlo come terzo slot del vostro attacco. Vi consentirà di poter contare sempre su un centravanti titolare e rigorista. Fate attenzione, però, alle possibile idee di scambio. Nzola si potrebbe sacrificare per un attaccante titolare da squadra di fascia media. Pinamonti, Jovic, Ceesay ed Henry alcuni esempi.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!