Home » Ultime Notizie » FIFA, riforma Mondiale per Club a 32 squadre: le italiane che sperano

FIFA, riforma Mondiale per Club a 32 squadre: le italiane che sperano

Nuovo Mondiale per Club – In occasione del 73° Congresso della Fifa, tenutosi in Ruanda, l’organo di governo del calcio ha deciso di adottare diverse riforme: dal nuovo Mondiale (per le Nazionali) a 48 squadre passando ai nuovi criteri per l’accesso ad un inedito Mondiale per Club, che si disputerà tra 32 squadre e prenderà piede nel 2025.

La nuova manifestazione (Mondiale per club) si giocherà ogni quattro anni a partire da giugno del 2025, tanto che il Consiglio Fifa ha approvato ufficialmente e all’unanimità i principi per l’accesso a tale competizione, cercando di garantire la massima equità in base ad alcuni criteri sportivi.

Nuovo Mondiale per Club, i criteri d’accesso

Come riportato da Calcio & Finanza, i criteri per definire l’accesso al nuovo Mondiale per Club sono stati scelti prendendo in considerazione il quadriennio delle stagioni precedenti alla prima edizione della competizione (che come detto inizierà nel 2025), partendo dunque dalla stagione terminata nel 2021 e concludendo con quella che si chiuderà nel 2024. Questi i principi scelti dalla Fifa:

  • Per le Confederazioni con più di quattro slot (UEFA e CONMEBOL): accesso per i campioni delle quattro edizioni precedenti della competizione principale per club della Confederazione e squadre aggiuntive determinate da una classifica per club basata sullo stesso periodo di quattro anni;
  • Per le Confederazioni con quattro slot (AFC, CAF e Concacaf): accesso per i campioni delle precedenti quattro edizioni della competizione principale per club della Confederazione;
  • Per le Confederazioni con uno slot: accesso per il club con il ranking più alto tra i campioni della massima competizione per club della Confederazione nel quadriennio;
  • Per il paese ospitante: l’accesso per il club che occupa questo slot sarà determinato in una fase successiva.

Nuovo Mondiale per Club, come scegliere le squadre partecipanti

Per definire quali saranno le squadre partecipanti, saranno utilizzati tali criteri:

  • Nel caso in cui un club vinca due o più edizioni della principale competizione per club della Confederazione durante il periodo 2021-2024, verrà utilizzato un ranking in base a criteri sportivi per concedere l’accesso;
  • All’elenco di accesso verrà applicato un limite massimo di due club per Paese, con un’eccezione nel caso in cui più di due club dello stesso paese vincano la massima competizione per club della Confederazione nel corso del quadriennio;
  • Seguiranno ulteriori consultazioni con le Confederazioni e le parti interessate per definire i meccanismi di calcolo del ranking dei club, che sarà basata su criteri sportivi.

Nuovo Mondiale per Club: le squadre italiane che sperano di partecipare

Seguendo i criteri sopra citati, nel caso della Uefa, sia il Chelsea (Campione d’Europa 2020/2021) che il Real Madrid (Campione d’Europa 2021/2022), sarebbero già certi di un posto. Altre due squadre verrebbero invece scelte grazie alla vittoria della Champions League 2022/2023 e all’edizione del 2023/2024, mentre il resto dei partecipanti verrebbe scelto in base ad un ranking. Qualora venisse utilizzato il ranking della Uefa (manca ancora l’ufficialità), le altre 8 formazioni che prenderebbero parte al Mondiale per Club del 2025 sarebbero:

  • Manchester City
  • Bayern Monaco
  • Borussia Dortmund
  • Psg
  • Barcellona
  • Juventus
  • Ajax
  • Inter

Nonostante ci siano squadre come Liverpool e Manchester United che vantano un ranking UEFA migliore dell’Inter, tali club non potrebbero partecipare per via di un particolare criterio: quello legato al numero massimo di due club per Paese. Infatti, complice la probabile presenza del Chelsea e del Manchester City, i Reds ed i Red Devil non potrebbero prendere parte a tale competizione. Tra le squadre italiane che sperano di agguantare un posto nel nuovo torneo dunque, si candidano i nerazzurri e la Juventus.

Altre notizie

Fiorentina | Nico Gonzalez ci ricasca, cambia il rigorista? Italiano esce allo scoperto

Rigorista Fiorentina – Ieri sera la Fiorentina è riuscita a strappa[...]

🟥 Squalificati e diffidati 27^ giornata Serie A 2023/24: la lista completa

Squalificati e diffidati 27 giornata Serie A – Concluso il 26° tu[...]

📢 “Tornare in Italia? Perchè no!”: la rivelazione fa sognare i tifosi della Juventus

Zidane Juventus – I tifosi bianconeri sognano il ritorno di Zidane a Torin[...]

Fiorentina | Nico Gonzalez ci ricasca, cambia il rigorista? Italiano esce allo scoperto

Rigorista Fiorentina – Ieri sera la Fiorentina è riuscita a strappa[...]

🟥 Squalificati e diffidati 27^ giornata Serie A 2023/24: la lista completa

Squalificati e diffidati 27 giornata Serie A – Concluso il 26° tu[...]

📢 “Tornare in Italia? Perchè no!”: la rivelazione fa sognare i tifosi della Juventus

Zidane Juventus – I tifosi bianconeri sognano il ritorno di Zidane a Torin[...]