Leghe FantaMaster
Home Β» Ultime Notizie Β» Napoli-Fiorentina, le ufficiali in Supercoppa: svolta Mazzocchi, Nico in panchina. Gli indizi per il fantacalcio

Napoli-Fiorentina, le ufficiali in Supercoppa: svolta Mazzocchi, Nico in panchina. Gli indizi per il fantacalcio

Napoli Fiorentina – È tutto pronto per la prima delle due semifinali di Supercoppa italiana, quella tra Napoli e Fiorentina. Fischio d’inizio previsto per le ore 20:00 italiane presso il King Saud University Stadium di Riyad. Sono state appena diramate le formazioni ufficiali delle due squadre.

Il Napoli di Mazzarri si presenta con una nuova veste: passaggio al 3-4-2-1. Gollini fa le veci dell’infortunato Meret, in difesa Di Lorenzo, Rrahmani e Juan Jesus. A centrocampo Mazzocchi e Mario Rui sulle corsie laterali, Cajuste e Lobotka in mezzo (Zielinski a disposizione dalla panchina). In avanti Politano e Kvaratskhelia a sostegno di Simeone.

La Fiorentina di Italiano si schiera con il 4-2-3-1. Terracciano tra i pali, retroguardia composta da Kayode, Milenkovic, Quarta e Biraghi. In mediana Arthur e Duncan, linea di trequartisti formata da Ikoné, Bonaventura e Brekalo. Va in panchina Nico Gonzalez, finalmente recuperato. Nel ruolo di centravanti Beltran vince il ballottaggio con Nzola.

Napoli Fiorentina, le formazioni ufficiali in Supercoppa: gli indizi per il fantacalcio

Attenzione agli indizi per il fantacalcio da estrapolare dalle formazioni ufficiali di Napoli-Fiorentina, semifinale di Supercoppa italiana. Partendo dagli uomini di Mazzarri, fa parecchio rumore il cambio modulo. Dovesse essere ripreso anche in campionato, rischia di perdere appeal in termini di bonus capitan Di Lorenzo, impiegato da braccetto difensivo. Novità positiva invece per Mazzocchi, il ruolo di esterno alto a centrocampo è quello che in cui ha brillato maggiormente tra le fila della Salernitana. In questo modo godrebbe certamente di maggiore minutaggio. A rischio Zielinski, che potrebbe scivolare indietro nelle gerarchie anche a causa delle voci di mercato. Infine, secondo sorpasso consecutivo di Simeone su Raspadori per il ruolo di centravanti. Qualora dovesse far bene, non è escluso che possa agire ancora lui da titolare nei prossimi impegni in attesa del ritorno di Osimhen dalla Coppa d’Africa.

Occhio poi alla Fiorentina: mister Italiano, in attesa del pieno recupero di Dodò, conferma Kayode e non Faraoni, nonostante l’ottimo impatto di quest’ultimo. Nelle ore precedenti al match erano circolate voci in merito ad un possibile impiego di Parisi come esterno alto al posto di Brekalo, alla fine però la scelta è ricaduta sull’attaccante croato. Vedremo se nel corso della gara il difensore ex Empoli sarà testato in questo nuovo ruolo. Andrebbe in tal caso attenzionato anche in vista delle prossime giornate di fantacalcio, la sua duttilità potrebbe rivelarsi preziosa.

NAPOLI (3-4-2-1): Gollini; Di Lorenzo, Rrahmani, Juan Jesus; Mazzocchi, Cajuste, Lobotka, Mario Rui; Politano, Kvaratskhelia; Simeone. Allenatore: Walter Mazzarri.

FIORENTINA (4-2-3-1): Terracciano; Kayode, Milenkovic, M. Quarta, Biraghi; Arthur, Duncan; Ikoné, Bonaventura, Brekalo; Beltran. Allenatore: Vincenzo Italiano.

Altre notizie

πŸŽ™οΈ CONFERENZE STAMPA 34^ giornata | Baroni: “Le condizioni di Dawidowicz. Sul ruolo di Noslin e il ballottaggio Centonze-Tchatchoua…”

La 34^ giornata del campionato di Serie A si apre con la gara dello Stirpe tra F[...]

πŸ“’ Recupero Udinese-Roma, Lukaku infortunato: cosa succede con il voto della 32^ giornata?

Voto Lukaku Udinese Roma – Nella giornata di domani, giovedì 25 aprile 2024, la [...]

Recupero Udinese-Roma, le formazioni iniziali possono cambiare? Cosa dice il regolamento!

Recupero Udinese Roma – Tutto pronto per gli ultimi 20 minuti della sfida tra Ud[...]

πŸ“’ Recupero Udinese-Roma, Lukaku infortunato: cosa succede con il voto della 32^ giornata?

Voto Lukaku Udinese Roma – Nella giornata di domani, giovedì 25 aprile 2024, la [...]

Recupero Udinese-Roma, le formazioni iniziali possono cambiare? Cosa dice il regolamento!

Recupero Udinese Roma – Tutto pronto per gli ultimi 20 minuti della sfida tra Ud[...]