Nani al Venezia, è tutto vero: cosa fare con lui al fantacalcio

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Nani al Venezia sarebbe un sogno diventato realtà per i tifosi veneti, un colpo simile a quello di Ribery alla Salernitana. Come ha rivelato Gianluca Di Marzio, il giocatore sembra essere molto vicino alla firma con il Venezia. L’ufficialità potrebbe arrivare già nei prossimi giorni.

Il club non si è ancora esposto sull’argomento, ma le voci di mercato su questa trattativa si fanno sempre più insistenti. Negli scorsi giorni il giocatore era stato proposto al Bologna e al Venezia, ma sono stati i veneti a cogliere la palla al balzo. Dopo l’esperienza in MLS con l’Orlando City, Nani era svincolato, ma sta per tornare in Italia dopo un passato alla Lazio.

Con la maglia della Lazio ha giocato nella stagione 2017-18, giocando 18 volte (solo 2 da titolare) e segnando 2 gol. Nani sarebbe già arrivato in Italia in grande segreto nella giornata di giovedì, con lo scopo di svolgere le visite mediche e firmare il contratto per essere tesserato immediatamente.

Nani al Venezia, è tutto vero: le novità sulla trattativa-lampo

Nani è svincolato dal primo gennaio, dopo la propria esperienza in MLS: con l’Orlando City ha giocato 71 partite, segnando anche 31 gol. La proprietà del Venezia è americana ed è ben informata sugli sviluppi del calcio nel proprio Paese: il calciatore è stato tenuto d’occhio in MLS e, secondo la proprietà, può essere un acquisto di livello.

Nell’Orlando, infatti, Nani non è stato solo uno dei giocatori più prolifici, ma un vero leader: ha indossato la fascia da capitano con continuità e anche al Venezia potrebbe portare la propria esperienza per raggiungere la salvezza. Non solo un grande acquisto da un punto di vista tecnico, dunque, ma un innesto importante per tutto il gruppo.

Nani al Venezia sarà utile anche al fantacalcio? Cosa fare durante l’asta

Nani potrebbe diventare a breve un giocatore del Venezia, e dunque anche del fantacalcio. Il giocatore è molto amato anche a causa del suo passato ricco di successi individuali e personali e dunque sarà difficile acquistarlo senza spendere parecchio. Attenzione, perciò, alla valutazione che si fa del giocatore.

Nani potrà essere un giocatore da acquistare all’asta, ma solo come uno degli ultimi slot e soprattutto senza spendere troppi crediti per lui. La sua esperienza in Italia, infatti, non è stata brillante, ma al Venezia potrebbe trovare molto più spazio. Puntateci, ma senza spendere troppo.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!