Napoli-Roma subito calda: contatto Lozano-Ibanez, la valutazione di VAR e arbitro

www.imagephotoagency.it

La moviola di Napoli-Roma si arricchisce di un episodio avvenuto già pochi minuti dopo il fischio d’inizio. Il parziale si è sbloccato allo scoccare del 10° minuto grazie a un calcio di rigore trasformato da Lorenzo Insigne. Un episodio che ha fatto molto discutere anche perchè ha portato via diverso tempo.

A scatenare il penalty assegnato dall’arbitro Di Bello è stato un contatto avvenuto in area giallorossa tra Roger Ibanez e Hirving Lozano. L’ala messicana, preferita nel consueto ballottaggio con Politano per la fascia destra dell’attacco partenopeo, si è inserita con i tempi giusti e ha trovato una buona occasione.

Il contatto con il difensore italo-brasiliano è stato quasi inevitabile, visto che El Chucky era praticamente passato davanti al numero 3 della Roma. In particolare c’è stato un pestone sulla caviglia sinistra di Lozano che ha mandato giù quest’ultimo. Un contatto che il direttore di gara non ha visto in presa diretta.

Moviola Napoli-Roma, il contatto Ibanez-Lozano fa discutere

Il direttore di gara aveva lasciato proseguire, tra le proteste della formazione allenata da Luciano Spalletti. Tanto che è passato circa un minuto da quando la palla è uscita, in modo tale da intensificare i contatti tra l’arbitro e la sala VAR. Solo dopo qualche secondo, in seguito alle proteste ancor più forti, Di Bello è andato all’on field review.

Solo in quel caso è riuscito a rendersi conto dell’impatto tra il piede di Ibanez e la caviglia di Lozano, in modo da poter decretare il calcio di rigore. Subito dopo l’inversione della decisione, José Mourinho si è lasciato andare a una risata sarcastica per esprimere il suo malcontento per il rigore assegnato contro la sua squadra.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!