Home » Ultime Notizie » Roma, Mourinho: “Pellegrini non è una sorpresa, Mancini un campione. Su Ndicka, Bove e Bonucci…”

Roma, Mourinho: “Pellegrini non è una sorpresa, Mancini un campione. Su Ndicka, Bove e Bonucci…”

Mourinho Roma Napoli – Prestigiosa vittoria ieri sera (sabato 23 dicembre) per la Roma, che ha battuto il Napoli Campione d’Italia in carica per 2-0, grazie alle reti di Pellegrini e Lukaku.

Nel corso del post partita, il tecnico dei giallorossi Mourinho ha rilasciato diverse dichiarazioni interessanti a DAZN e in conferenza stampa, soffermandosi su alcuni singoli della sua squadra e non solo.

Il primo è stato capitan Pellegrini, per cui lo Special One ha speso queste parole di elogio: Quello che ha fatto in campo non è una sorpresa, ha fatto un’ottima settimana di lavoro da capitano, aveva iniziato a lavorare da inizio settimana per questa partita, sapeva che non avrebbe giocato titolare ma è stato professionista, ho sempre avuto la sensazione che poteva entrare e fare qualcosa“.

Mourinho Roma Napoli | le parole su Pellegrini, Mancini, Ndicka, Bove e Bonucci

In seguito l’allenatore portoghese ha esaltato anche la prestazione e l’atteggiamento di Mancini, affermando: “È un campione. Non si è allenato per una settimana ma ha giocato. La pubalgia è molto dura, ma ha giocato e lo ha fatto per la squadra. È un esempio di quello che va fatto per avere più soluzioni possibili”.

Grandi complimenti anche all’indirizzo di Ndicka e Bove per le prove che hanno offerto sul terreno di gioco: Ndicka ha vinto tanti duelli. Aveva avuto problemi con Zirkzee, ha fatto molto bene con Osimhen. Ha fatto una grande partita. Bove ha una condizione fisica incredibile, non è velocissimo ma ha una resistenza altissima”.

Chiosa finale su temi di mercato, in particolare sul possibile arrivo di Bonucci nella Capitale: “Di mercato non parlo, si parlerà a gennaio. Si deve partire dal presupposto che la Roma vive una situazione di grande difficoltà per il Financial Fair Play, un conto è ciò che vogliamo, un conto ciò che possiamo fare. Non è una situazione facile, a me piacerebbe un difensore top centrale in futuro, non mi sembra che sarà possibile“.

Altre notizie

Inter, Mkhitaryan diffidato e a rischio per il derby: la sua gestione contro il Cagliari

Mkhitaryan diffidato – L’Inter si prepara alla sfida contro il Cagliari in progr[...]

📢 Luis Alberto Juventus, affondo immediato: Giuntoli ci prova, la posizione della Lazio

Luis Alberto Juventus – Attenzione massima intorno al futuro di Luis Alberto, ch[...]

Bologna, tripla novità verso il Monza: cosa filtra su Skorupski, Calafiori e Ndoye

Bologna-Monza – Il Bologna si appresta a sfidare il Monza per consolidare il pro[...]

Inter, Mkhitaryan diffidato e a rischio per il derby: la sua gestione contro il Cagliari

Mkhitaryan diffidato – L’Inter si prepara alla sfida contro il Cagliari in progr[...]

📢 Luis Alberto Juventus, affondo immediato: Giuntoli ci prova, la posizione della Lazio

Luis Alberto Juventus – Attenzione massima intorno al futuro di Luis Alberto, ch[...]

Bologna, tripla novità verso il Monza: cosa filtra su Skorupski, Calafiori e Ndoye

Bologna-Monza – Il Bologna si appresta a sfidare il Monza per consolidare il pro[...]