Roma, Mourinho accende il derby: “Non mi interessa. E su Mkhitaryan dico che…”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Mourinho sul derby si è espresso con termini forti, con lo scopo di concentrare le attenzioni dei propri giocatori verso la partita di Conference League. Il tecnico portoghese ha parlato anche dei pochi gol segnati dai centrocampisti e attaccanti più importanti della rosa: “Non abbiamo Lewandowski, altrimenti sarebbe stato un problema se non avesse segnato lui”.

Mourinho, dunque, ha parlato anche della scarsa qualità offensiva dei propri uomini, senza però dare la colpa a loro. Mourinho crede che la stagione stia procedendo secondo la qualità della propria squadra. La concentrazione maggiore del tecnico, però, si è stabilizzata sulla sfida di Conference contro il Vitesse.

Sarà una partita da dentro o fuori per i giallorossi: con una vittoria o con un pareggio, la Roma accederebbe ai quarti di finale; con una sconfitta, sarebbe eliminata. Nonostante la presenza ravvicinata del derby di Roma, dunque, Mourinho non sta pensando ad altro che alla competizione europea.

www.imagephotoagency.it

Mourinho sul derby e su Mkhitaryan: le parole del tecnico

Mourinho si è concentrato su un giocatore in particolare, assente in campionato contro l’Udinese: “Mkhitaryan è molto importante per lui. Non abbiamo pareggiato contro l’Udinese solo per la sua assenza, ma è molto importante”. Mourinho, quindi, vuole dare nuova energia ad uno dei giocatori più tecnici.

Mkhitaryan, infatti, è stato una mezza delusione in questa stagione, sia per la Roma, sia per i fantallenatori. Dopo l’ottima annata con Fonseca, i tifosi si sarebbero attesi un rendimento diverso con un allenatore esperto come Mourinho: i gol segnati, invece, sono stati pochi. La fiducia del tecnico, però, potrebbe essere un carburante forte per le prossime settimane.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!