Leghe Fantacalcio
Home » Ultime Notizie » La Samp cambia modulo e stravolge il fantacalcio: occhio a Quagliarella, Sabiri, Gabbiadini e Leris

La Samp cambia modulo e stravolge il fantacalcio: occhio a Quagliarella, Sabiri, Gabbiadini e Leris

Modulo Sampdoria – La Sampdoria non ha iniziato bene la nuova stagione: i ragazzi di Giampaolo, infatti in cinque match hanno raccolto solo un punto, ma il dato peggiore e che preoccupa di più il tecnico è che i suoi hanno realizzato solo due reti. Un dato allarmante per chi, come Giampaolo, ama praticare un calcio molto offensivo.

La soluzione sembrerebbe quella di optare per un cambio modulo: il 4-1-4-1 non ha dato le certezze e le garanzie che ci si attendevano ed inoltre non ha messo i giocatori nelle migliori condizioni di rendere: Sabiri appare troppo lontano dalla zona calda, esattamente come Djuricic. In mezzo, invece il mediano troppo spesso soffre l’inferiorità numerica e questo porta la Sampdoria ad incassare molti gol.

Giampaolo sembrerebbe così intenzionato ad un ritorno al passato: il 4-3-1-2 che conosce bene, infatti, potrebbe rivelarsi il vestito giusto per la sua Sampdoria e potrebbe dare alla squadra quegli automatismi che mancano, soprattutto in avanti. Con questo modulo davanti alla difesa potrebbe agire un regista puro come lo è Villar, mentre le mezze ali potrebbero essere due tra Rincon, Leris, Vieira e Winks, con il secondo che potrebbe interpretare il ruolo di mezz’ala d’inserimento e che riempie l’area di rigore. Alle spalle delle punte, così, si apre un ballottaggio tra Sabiri e Djuricic. Il primo, per il momento sembra essere in vantaggio, ma qualora le sue prestazioni non migliorassero non è escluso che possa perdere il posto.

Modulo Sampdoria, come cambia l’attacco blucerchiato

Con il nuovo modulo ci sarà spazio per due punte che avranno il compito di dialogare e di trascinare la Sampdoria alla salvezza. La certezza sembrerebbe essere Caputo: il centravanti ex Sassuolo nella scorsa partita contro il Verona si è sbloccato con un bellissimo tiro da fuori e questo potrebbe averlo rilanciato. Al suo fianco è aperto un ballottaggio a 3 tra l’esperto Quagliarella, il rientrante Gabbiadini e l’ultimo arrivato Pussetto: il favorito per affiancare Caputo per il momento sembrerebbe essere proprio Gabbiadini, che una volta ritrovata la forma ottimale dovrebbe essere il partner perfetto, occhio però a Pussetto che potenzialmente ha le caratteristiche giuste per esplodere con Giampaolo. Più staccato Quagliarella la cui età potrebbe portarlo a essere utile più a gara in corso che dall’inizio.

Altre notizie

Calciomercato Como: sorpresa Mazzitelli, la verità su Arthur e Pau Lopez

Calciomercato Como – Prosegue l’ottima campagna acquisti portata avanti dal Como[...]

Chiesa, Soulé, Vlahovic, Thuram, Yildiz e Todibo: Motta fa il punto

Calciomercato Juventus – Il tecnico della Juventus, Thiago Motta, ha parlato ai [...]

📢 Atalanta, definito il futuro di Koopmeiners: c’è l’ennesima conferma

Cessione Koopmeiners – Uno degli argomenti più discussi in questa finestra di me[...]

Calciomercato Como: sorpresa Mazzitelli, la verità su Arthur e Pau Lopez

Calciomercato Como – Prosegue l’ottima campagna acquisti portata avanti dal Como[...]

Chiesa, Soulé, Vlahovic, Thuram, Yildiz e Todibo: Motta fa il punto

Calciomercato Juventus – Il tecnico della Juventus, Thiago Motta, ha parlato ai [...]

📢 Atalanta, definito il futuro di Koopmeiners: c’è l’ennesima conferma

Cessione Koopmeiners – Uno degli argomenti più discussi in questa finestra di me[...]