Home » Lazio » Calciomercato Lazio » Miranchuk alla Lazio: come lo utilizzerà Sarri

Miranchuk alla Lazio: come lo utilizzerà Sarri

Miranchuk alla Lazio – Ultime ore di mercato frenetiche per la Lazio. Grazie alle cessioni effettuate di recente, il problema legato all’indice di liquidità appartiene ormai al passato. Denis Vavro è tornato al Copenhagen, Vedat Muriqi si è trasferito al Maiorca e Jony è stato girato allo Sporting Gijon. 

Ora il club è libero di agire al fine di migliorare la qualità della rosa attualmente a disposizione del tecnico Maurizio Sarri. Due, in particolare, le pedine che il club intende prendere: il primo è un trequartista capace di giocare sulla destra e in grado di contendere a Felipe Anderson la maglia da titolare.

I riflettori sono puntati su Aleksey Miranchuk, con la trattativa che potrebbe sbloccarsi a sorpresa da un momento all’altro. L’Atalanta infatti, alla luce del brutto periodo vissuto da Josip Ilicic (rischia addirittura di restare fuori dalla lista dei giocatori utilizzabili in campionato), di recente lo aveva dichiarato incedibile. Poi, però, la situazione è cambiata.

Miranchuk alla Lazio, affare possibile: come lo utilizzerà Sarri

Il pressing del direttore sportivo biancoceleste Igli Tare si è intensificato, al punto da convincere la dirigenza nerazzurra ad aprire una vera e propria trattativa. I capitolini, stando a quanto riportato su Twitter dal giornalista Nicolò Schira, hanno messo sul piatto un milione per il prestito oneroso fino a giugno aggiungendo il diritto di riscatto. La Dea, invece, vorrebbe inserire all’interno dell’accordo l’obbligo così da monetizzare l’addio del russo protagonista di un’altra stagione in chiaroscuro a Bergamo.

Per lui, in totale, un gol e 2 assist in 16 presenze. Un bottino magro, che ha spinto l’Atalanta a valutare l’idea di fare a meno di lui. A Sarri il giocatore piace molto e proverà ad inserirlo fin da subito nella sua formazione titolare, anche alla luce delle prestazioni altalenanti offerte da Felipe Anderson. Un nome quindi interessante, quello di Miranchuk, anche in chiave fantacalcio.

Mercato Lazio, nel mirino Keita Balde

Ulteriori aggiornamenti in merito all’affare Miranchuk sono attesi a stretto giro di posta. Nel frattempo, la Lazio proverà a mettere a disposizione di Sarri anche un giocatore che sappia far rifiatare Ciro Immobile quando necessario.

Il nome in cima alla lista del direttore sportivo è quello di Keita Balde la cui esperienza al Cagliari, che sta cercando di ottenere in prestito dalla Juventus Kaio Jorge, si sta avvicinando ai titoli di coda. I contatti risultano in corso. Work in progress. Sarri, intanto, incrocia le dita.

Altre notizie

Lazio, novità Zaccagni: come gestirlo al fantacalcio nella 26^ giornata

Infortunio Zaccagni – Dopo le ultime giornate in cui la Lazio ha dovuto fa[...]

📝 VOTI fantacalcio Torino-Lazio: Cataldi e Guendouzi decisivi, Luis Alberto inventa. Male Gila e Lovato

Voti fantacalcio Torino-Lazio – La Lazio batte 2-0 il Torino nel match val[...]

👟 ASSIST fantacalcio Torino-Lazio: tutti i +1 assegnati

Assist fantacalcio Torino-Lazio – Vittoria importantissima per la Lazio ne[...]

Lazio, novità Zaccagni: come gestirlo al fantacalcio nella 26^ giornata

Infortunio Zaccagni – Dopo le ultime giornate in cui la Lazio ha dovuto fa[...]

📝 VOTI fantacalcio Torino-Lazio: Cataldi e Guendouzi decisivi, Luis Alberto inventa. Male Gila e Lovato

Voti fantacalcio Torino-Lazio – La Lazio batte 2-0 il Torino nel match val[...]

👟 ASSIST fantacalcio Torino-Lazio: tutti i +1 assegnati

Assist fantacalcio Torino-Lazio – Vittoria importantissima per la Lazio ne[...]