Leghe FantaMaster
Home » Ultime Notizie » Milan e Roma, allarme turnover post Europa League? Chi rischia il posto nella 32^ giornata

Milan e Roma, allarme turnover post Europa League? Chi rischia il posto nella 32^ giornata

Milan Roma – Cresce l’attesa in vista dell’avvincente spareggio europeo in programma tra Milan e Roma. Rossoneri e giallorossi si affronteranno a San Siro alle 21:00 di giovedì 11 aprile nel primo atto dei quarti di finale di Europa League.

Il fascino della sfida tutta italiana attirerà appassionati di ogni tipo, ma accende anche l’allarme per chi si sta giocando tutto in queste ultime giornate di fantacalcio. Il rischio turnover in entrambe le squadre, infatti, appare dietro l’angolo.

Il ritorno dei quarti di finale andrà in scena appena tra una settimana, con nel mezzo la 32^ giornata di Serie A. Sembra alquanto plausibile, a meno di risultati clamorosi a vantaggio dell’una o dell’altra già nel match d’andata, che entrambi gli allenatori possano gestire le energie dei rispettivi titolarissimi. Ecco di conseguenza chi rischia maggiormente il posto in termini di fantacalcio nell’imminente turno di campionato.

Milan Roma, rischio turnover post Europa League: chi rischia il posto

Milan e Roma si affronteranno nell’andata dei quarti di finale di Europa League. Un appuntamento decisivo per i sogni di gloria di entrambe le squadre, chiamate poi a disputare il ritorno appena una settimana più tardi. Occhio di conseguenza all’inevitabile rischio turnover per molti calciatori di entrambe le squadre nella 32^ giornata. I rossoneri giocheranno al Mapei contro il Sassuolo, i giallorossi saranno di scena in trasferta contro l’Udinese. Su tutti si accende l’allarme su Olivier Giroud e Paulo Dybala. Potrebbero essere loro le principali “vittime” del riposo, in maniera tale da recuperare le energie ed essere pienamente al top in vista del secondo atto europeo.

Occhio poi anche a Pulisic, Loftus-Cheek e Leao per i rossoneri, così come per Angelino, Cristante e Pellegrini tra i giallorossi. Potenzialmente potrebbero rischiare meno invece giocatori in linea di massima più “resistenti” come Theo, Paredes e Lukaku. Di conseguenza, con molta probabilità al fantacalcio andranno schierati con una riserva sicura a coprirvi. Di contro, la giornata di campionato in arrivo potrebbe essere l’occasione utile per rilanciare giocatori come Chukwueze, Okafor e Jovic, allo stesso modo di Spinazzola, Bove e Baldanzi. Dal verdetto della sfida di San Siro, in ogni caso, si inizierà a comprendere in maniera più nitida se potranno essere o meno svariate rotazioni in Serie A.

Altre notizie

📢 Inter, l’annuncio di Marotta sul rinnovo di Lautaro

Rinnovo Lautaro – Nel prepartita della sfida del Bentegodi, contro il Verona di [...]

Napoli, fischi a Di Lorenzo e caso aperto: la rivelazione di Calzona a fine gara

Calzona Napoli Lecce – Il campionato da Campione d’Italia in carica del Napoli s[...]

📢 Conte al Napoli: modulo, acquisti, cessioni e occhio a Di Lorenzo, Kvara e Osimhen

Conte Napoli – Mancano solo pochi dettagli per la definitiva fumata bianca tra C[...]

📢 Inter, l’annuncio di Marotta sul rinnovo di Lautaro

Rinnovo Lautaro – Nel prepartita della sfida del Bentegodi, contro il Verona di [...]

Napoli, fischi a Di Lorenzo e caso aperto: la rivelazione di Calzona a fine gara

Calzona Napoli Lecce – Il campionato da Campione d’Italia in carica del Napoli s[...]

📢 Conte al Napoli: modulo, acquisti, cessioni e occhio a Di Lorenzo, Kvara e Osimhen

Conte Napoli – Mancano solo pochi dettagli per la definitiva fumata bianca tra C[...]