Leghe Fantacalcio
Home » Approfondimenti Fantacalcio » Milan, Pioli aspetta Origi: possibile dualismo con Giroud?

Milan, Pioli aspetta Origi: possibile dualismo con Giroud?

Milan Origi – Dopo l’infortunio di Zlatan Ibrahimovic, che ne avrà almeno fino agli inizi del 2023, la dirigenza del Milan non si è fatta scappare l’opportunità Divock Origi. L’attaccante belga, arrivato a parametro zero dopo aver concluso il proprio rapporto con il Liverpool, è stato voluto fortemente dall’ambiente rossonero.

L’ex Reds è sbarcato a Milano con qualche acciacco fisico, che gli ha permesso di disputare appena due spezzoni di gara, totalizzando non più di 30′ minuti. Ora però, gli acciacchi sembrano essere un brutto ricordo, con il classe 1995 pronto ad iniziare realmente la sua avventura con la maglia del Diavolo.

Già per la partita più attesa dell’anno (a Milano) quella del derby contro l’Inter, il numero 27 rossonero sarà a piena disposizione di mister Stefano Pioli. Contro la Beneamata però, l’allenatore del club di Via Aldorossi dovrebbe inizialmente preferirgli Olivier Giroud, ma non è da escludere che nel corso dell’anno, lo scacchiere dell’allenatore campione d’Italia possa cambiare.

Milan-Origi: il belga può coesistere con Giroud?

Nel secondo tempo di Atalanta-Milan, quando i rossoneri si trovavano a dover rimontare il match a seguito del gol segnato da Ruslan Malinovskyi, mister Stefano Pioli optò per una mossa particolare. L’allenatore rossonero, scelse di mandare in campo contemporaneamente Olivier Giroud e Divock Origi, in modo tale da sfruttare centimetri e capacità di collegare centrocampo ed attacco. Attualmente, l’ipotesi più probabile è quella di un ballottaggio continuo tra il belga ed il francese, un 50-50 insomma, ma in partite in cui servirà forzare la mano per trovare la via del gol, non sarebbe da escludere un passaggio dal 4-2-3-1 al 4-4-2. Così potrebbe cambiare la formazione del Diavolo con l’ex Chelsea e l’ex Liverpool contemporaneamente in campo:

Milan (4-4-2): Maignan; Calabria, Kalulu, Tomori, Theo Hernandez; De Ketelaere, Tonali, Bennacer, Leao; Giroud, Origi. All. Stefano Pioli.

Altre notizie

📢 Clausola Leao, arriva la svolta: Milan e fantallenatori sorridono

Clausola Leao – In queste ultime ore sono diverse le cose da segnalare in casa M[...]

Suzuki al Parma, scheda fantacalcio: i consigli per l’asta 2024/2025

Suzuki al Parma – “Zion Suzuki è gialloblu! Parma Calcio annuncia che il portier[...]

Tavares alla Lazio, scheda fantacalcio: i consigli per l’asta 2024/2025

Tavares alla Lazio – La Lazio ha annunciato l’acquisto di Nuno Tavares che arriv[...]

📢 Clausola Leao, arriva la svolta: Milan e fantallenatori sorridono

Clausola Leao – In queste ultime ore sono diverse le cose da segnalare in casa M[...]

Suzuki al Parma, scheda fantacalcio: i consigli per l’asta 2024/2025

Suzuki al Parma – “Zion Suzuki è gialloblu! Parma Calcio annuncia che il portier[...]

Tavares alla Lazio, scheda fantacalcio: i consigli per l’asta 2024/2025

Tavares alla Lazio – La Lazio ha annunciato l’acquisto di Nuno Tavares che arriv[...]