📢 Milan, Maignan risponde a Zangrillo: “Io assassino? Spero che tu non debba mai…”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Nel corso di Genoa-Milan è ormai noto che Maignan abbia rimediato un cartellino rosso per un bruttissimo fallo di gioco, che di fatto l’ha costretto ad abbandonare il campo, lasciando la difesa dei pali ad un inedito Giroud in versione portiere. Al termine dei 90′ minuti è arrivato il duro attacco di Zangrillo, presidente del Grifone che ha attaccato il francese.

Queste le parole del rossoblù rivolte contro Maignan: “Da medico definisco la sua uscita assassina, vediamo quante giornate gli daranno. Il mondo del calcio è iniquo, i padroni sono sempre gli stessi. Così si sta rovinando il calcio. Quando c’è Davide contro Golia, in questo mondo vince sempre Golia…Quello che abbiamo visto stasera è chiaro“.

Non si è fatta attendere la risposta del portiere del Milan, intervenuto con una storia su Instagram proprio rivolta al patron dei liguri: “Zangrillo, le parole hanno un significato. Ieri è stato un atto di azzardo, forse deplorevole, ma in nessun caso un “assassinio”. Ti auguro il meglio per il futuro e spero che tu non debba mai sperimentare ciò di cui mi hai accusato“.

Maignan-Zangrillo: la risposta del portiere rossonero