Torino, le ultime su Belotti: scelto il possibile sostituto, la verità su Joao Pedro

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Mercato Torino – Archiviato il campionato di Serie A, in casa Torino è ora di mettersi a lavoro per costruire la rosa a disposizione di Juric per la prossima stagione. Il tecnico, nei giorni scorsi, è stato chiaro e ha chiesto alla società diversi innesti per aumentare il livello della sua squadra in tutti i reparti. Per questo c’è da aspettarsi che i granata saranno molto attivi già nei prossimi giorni.

Uno degli obiettivi principali del ds Vagnati sarà quello di rinforzare e ricostruire il reparto avanzato visto che potrebbero essere tanti gli addii. A quelli certi di Brekalo (che ha chiesto di non essere riscattato) e di Pjaca (anche lui non verrà riscattato dalla Juventus), si potrebbe aggiungere quello di Belotti, il cui futuro è ancora in stand-by. Inutile dire che buona parte delle manovre di mercato del Torino passano da quella che sarà la decisione del Gallo.

Il presidente Cairo ha da tempo avanzato un’ultima offerta al suo centravanti, ma quest’ultimo si sta prendendo tempo e una risposta definitiva dovrà arrivare per forza nei prossimi giorni. Se il Gallo rifiuterà una volata per tutte il rinnovo, sarà caccia al nuovo attaccante titolare che, stando alle indiscrezioni di Tuttosport, sarebbe stato già individuato.

www.imagephotoagency.it

Mercato Torino: scelto il sostituto di Belotti, occhio a Joao Pedro

Il primo obiettivo per l’attacco granata, nel caso di partenza di Belotti, è l’ucraino Artem Dovbyk. L’attaccante classe ’97 di proprietà del Dnipro ha un costo di circa 10-12 milioni di euro e Vagnati lo avrebbe bloccato in attesa di sapere le reali intenzioni del Gallo. Il Torino, infatti, affonderà il colpo solo per dargli una maglia da titolare e non come alternativa all’attuale numero nove. Una situazione che va ovviamente seguita nei prossimi giorni.

I granata dovranno anche cercare nuovi giocatori in grado di spaziare sulla trequarti visto che, dei giocatori in rosa attualmente, dovrebbero restare i soli Praet e Demba Seck. Il nome che circola con più insistenza è quello di Joao Pedro, inseguito anche la scorsa estate e che adesso può lasciare il Cagliari dopo la retrocessione in Serie B. Qui sarà decisiva la volontà del giocatore dato che Giulini difficilmente lo potrà costringere a giocare in cadetteria.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!