Mercato Salernitana, ecco Verdi: idea Radovanovic e rinforzo dalla Lazio

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Mercato Salernitana – Il primo passo è stato quello di mettere sotto contratto Luigi Sepe. A breve si unirà alla compagnia pure Federico Fazio, pronto a lasciare la Roma e a sposare la causa amaranto dopo aver messo da parte le iniziali perplessità. Il mercato della Salernitana proseguirà poi nei prossimi giorni, con l’obiettivo di concretizzare la maggior parte delle trattative avviate.

I riflettori, in questo momento, sono puntati su Simone Verdi finito ai margini nel Torino dopo l’avvento sulla panchina granata di Ivan Juric. Per il trequartista appena 3 presenze in campionato (l’ultima è datata 30 ottobre), per un totale di 43 minuti trascorsi nel rettangolo verde. Un bottino magro, che lo ha spinto a prendere in considerazione di andare via subito.

Il club campano ci crede e gli ha presentato una proposta importante, garantendogli un ruolo di primo piano nello scacchiere tattico dell’allenatore Stefano Colantuono. Juric, dal canto suo, ha già dato il proprio assenso all’operazione: ora si attende quindi soltanto la risposta del presidente del Toro Urbano Cairo.

Mercato Salernitana, si attende la risposta di Verdi

Ulteriori sviluppi in merito sono attesi a breve, come confermato dal direttore sportivo della Salernitana Walter Sabatini nel corso di un’intervista rilasciata alla trasmissione Gol su Gol. “Verdi è un giocatore fortissimo che verrebbe volentieri, vedremo se riusciremo a prenderlo. I presidenti si parleranno e vedremo come si svilupperà la trattativa”.

Già definito, intanto, il futuro di Franck Ribery: il francese ex Bayern Monaco e Fiorentina, nonostante la complicata stagione vissuta (2 assist in 12 presenze e 7 gare saltate per infortunio), rimarrà alla corte di Colantuono. “Voglio vederlo felice. Lo è se vinceremo le partite. E ne vinceremo tante. La decisione? Ovviamente resta”.

Mercato Salernitana, idea Radovanovic a centrocampo

L’obiettivo del club è quello di creare una squadra “forte, che combatte”. Da qui l’intenzione di provare a prendere anche centrocampisti in grado di coniugare la qualità alla quantità. Piace molto, ad esempio, Ivan Radovanovic che il Genoa non ha inserito nella lista dei giocatori utilizzabili in campionato. Il serbo ha voglia di rivalsa ed è capace di ricoprire diversi ruoli compreso quello di mediano. 

In piedi pure la pista che conduce a Patryk Dziczek mai utilizzato dall’allenatore della Lazio Maurizio Sarri. Work in progress quindi alla Salernitana, con Sabatini che a pochi giorni dal suo arrivo ha già tracciato la strada da percorrere per conquistare la salvezza: “Occorrono atleti pronti che si mettano la maglia addosso e vadano immediatamente a combattere”.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!