Home » Juventus » Calciomercato Juventus » 📢 Mercato Juventus, gennaio di fuoco: c’è l’annuncio di Giuntoli

📢 Mercato Juventus, gennaio di fuoco: c’è l’annuncio di Giuntoli

Mercato Juventus gennaio – Come cambierà la Juventus in vista della seconda parte della stagione? Come confermato da Giuntoli nelle ultime ore, i bianconeri valuteranno attentamente il da farsi e potrebbe piombare con forte decisione su alcune occasioni delle prossime settimane. La rivelazione del direttore sportivo bianconero, infatti, non ha chiuso le porte alla possibile svolta di gennaio.

Caccia a un nuovo centrocampista dopo la situazione legata alle squalifiche di Pogba e Fagioli. Giuntoli potrebbe tentare l’affondo su Samardzic, ma bisognerà convincere l’Udinese ad accettare un’offerta lontana dai 35 milioni richiesti dal club friulano. La Juve potrebbe tentare l’affondo a gennaio sulla base del prestito con diritto o obbligo di riscatto fissato a giugno.

Non solo Samardzic, Giuntoli continua a monitorare anche le situazioni legate al futuro di Thuram e Fabian Ruiz. Il centrocampista del Nizza, fratello dell’attaccante dell’Inter, ha una valutazione di circa 40 milioni di euro, e difficilmente i bianconeri riusciranno a imbastire una trattativa nel corso delle prossime settimane. Più fattibile il piano per Fabian Ruiz. Il PSG sarebbe disposto ad aprire al prestito con diritto di riscatto, ma Giuntoli potrebbe aprire al trasferimento solamente nel caso in cui il club francese partecipasse al pagamento dell’ingaggio dello spagnolo.

www.imagephotoagency.it

⚽ Calciomercato Juventus, tutte le trattative e novità in vista di gennaio

Mercato Juventus gennaio, resta in piedi il ritorno di Bernardeschi

Non solo Samardzic, Thuram e Fabian Ruiz, la Juventus potrebbe aprire concretamente al ritorno di Bernardeschi in vista del mese di gennaio. L’attuale centrocampista del Toronto potrebbe lasciare il campionato di MLS per riabbracciare i colori bianconeri in prestito per i prossimi sei mesi prima di valutare un possibile riscatto.

Bernardeschi consentirebbe ad Allegri di poter contare su una pedina duttile tatticamente capace di adattarsi alla perfezione sia nel ruolo di esterno offensivo destro e sinistro, sia nel ruolo di mezz’ala. Sono attese novità già nel corso delle prossime settimane.

Altre notizie

Frosinone, possibile cambio di gerarchie in porta: Cerofolini sorpassa Turati?

Ballottaggio Cerofolini Turati – Scelta a sorpresa da parte di Di Francesco nel [...]

Milan, Tomori e Kalulu in gruppo: la gestione verso la Lazio

Rientri Tomori e Kalulu – Buone notizie in casa Milan, non solo dal campo ma anc[...]

Juventus, stop Rabiot e Mckennie: quando possono tornare e le condizioni di Yildiz

Infortunati Juventus – La vittoria all’ultimo respiro sul Frosinone ha lasciato [...]

Frosinone, possibile cambio di gerarchie in porta: Cerofolini sorpassa Turati?

Ballottaggio Cerofolini Turati – Scelta a sorpresa da parte di Di Francesco nel [...]

Milan, Tomori e Kalulu in gruppo: la gestione verso la Lazio

Rientri Tomori e Kalulu – Buone notizie in casa Milan, non solo dal campo ma anc[...]

Juventus, stop Rabiot e Mckennie: quando possono tornare e le condizioni di Yildiz

Infortunati Juventus – La vittoria all’ultimo respiro sul Frosinone ha lasciato [...]