Home » Empoli » Calciomercato Empoli » Dove giocherà Pinamonti l’anno prossimo: la scelta dell’Inter sul suo futuro

Dove giocherà Pinamonti l’anno prossimo: la scelta dell’Inter sul suo futuro

Mercato Empoli – Il futuro di Pinamonti potrebbe essere all’Inter. Dopotutto, Dzeko ha convinto durante questa stagione, ma ha pur sempre 36 anni. In un periodo durante il quale si parla tanto di giovani, complice l’esclusione dell’Italia dai Mondiali, la società nerazzurra sta cercando l’attaccante migliore per i prossimi anni.

In questi ultimi mesi si è parlato molto di Scamacca, un attaccante che è sbocciato definitivamente in questa stagione e che piace molto a Marotta e Inzaghi. L’Inter, però, non è la sola squadra in pressing sull’attaccante: Scamacca è stato corteggiato anche dalla Juventus (prima dell’arrivo di Vlahovic) e piace molto anche al Milan.

La richiesta del Sassuolo è alta, e in un periodo poco felice per le casse del club, Marotta potrebbe puntare ad un’opzione low cost. Attenzione: se è low cost, non vuol dire che sia meno valida. C’è un giocatore, infatti, che fa già parte del club nerazzurro e che potrebbe essere valorizzato dal gioco di Inzaghi.

Futuro Pinamonti: il classe 1999 sarà il nuovo attaccante dell’Inter

L’attaccante del futuro potrebbe essere Andrea Pinamonti. Il classe 1999 sta vivendo una buona stagione all’Empoli, dove ha dichiarato di trovarsi molto bene: la società toscana, infatti, è l’ideale per avviare un percorso di crescita. Il gioco espresso dalla formazione di Andreazzoli, inoltre, è perfetto per un attaccante.

L’Inter, dunque, potrebbe decidere di dare fiducia a Pinamonti, integrandolo in prima squadra dopo l’esperienza all’Empoli. L’attaccante italiano potrebbe alternarsi a Dzeko e dare molte opzioni offensive a Inzaghi; Pinamonti, inoltre, potrebbe trovare una buona intesa sia con Lautaro che con Correa, permettendo al tecnico di mischiare le carte senza problemi.

Mercato Empoli, Pinamonti e non solo: occhio a due talenti

Pinamonti non è di proprietà dell’Empoli: la società toscana, però, detiene i cartellini di alcuni talenti più interessanti. Il primo, uno dei giocatori che si è messo di più in mostra in questa stagione, è Nedim Bajrami: il centrocampista albanese è tenuto d’occhio dal Milan, squadra che gradirebbe il suo innesto nel ruolo di trequartista.

Attenzione poi ad un altro giocatore interessante: si tratta di Asllani, un altro centrocampista molto promettente. Lui è ancora più giovane (è un classe 2002), ma si è già espresso a livelli molto alti. Si tratta di un giocatore diverso, un play che gioca davanti alla difesa, ma potrebbe essere un acquisto molto interessante per molte squadre, tra cui proprio l’Inter, magari come vice Brozovic.

Altre notizie

Probabili formazioni Inter-Genoa: scelto il partner di Lautaro, il verdetto su Malinovskyi

Probabili formazioni Inter-Genoa – Il posticipo della 27^ giornata di Serie A, i[...]

Probabili formazioni Empoli-Cagliari: riecco Zurkowski e Viola, le scelte su Niang e Lapadula

Probabili formazioni Empoli-Cagliari – Contemporaneamente a Frosinone-Lecce, in [...]

📢 Infortunio Frattesi, è arrivato il verdetto dopo il ko contro l’Atalanta

Infortunio Frattesi – Buone notizie per Simone Inzaghi e per i fantallenatori di[...]

Probabili formazioni Inter-Genoa: scelto il partner di Lautaro, il verdetto su Malinovskyi

Probabili formazioni Inter-Genoa – Il posticipo della 27^ giornata di Serie A, i[...]

Probabili formazioni Empoli-Cagliari: riecco Zurkowski e Viola, le scelte su Niang e Lapadula

Probabili formazioni Empoli-Cagliari – Contemporaneamente a Frosinone-Lecce, in [...]

📢 Infortunio Frattesi, è arrivato il verdetto dopo il ko contro l’Atalanta

Infortunio Frattesi – Buone notizie per Simone Inzaghi e per i fantallenatori di[...]