🔥 Consigli fantacalcio, cosa fare con Mazzocchi: tengo o scambio? Occhio a Pippo Inzaghi

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Mazzocchi fantacalcio: scambio o tengo? Cosa fare con il terzino della Salernitana in vista del proseguimento della stagione? Giusto puntare su di lui o meglio scambiarlo per arrivare a dei profili più importanti? Il nostro consiglio, per il momento, è quello di temporeggiare, soprattutto dopo l’esonero di Paulo Sousa e l‘arrivo di Pippo inzaghi sulla panchina granata.

L’ex allenatore della Reggina, di fatto, potrebbe ridare nuovi stimoli al terzino granata e rilanciarlo in maniera definitiva già dalle prossime giornate. Lo stesso Mazzocchi, infatti, potrebbe ribaltare l’inizio di stagione negativo e puntare con forte decisione su un ruolo da leader totale. I fantallenatori si aspettano un rendimento sulla falsariga della passata stagione.

Temporeggiate e valutate con estrema calma e attenzione. Per il momento giusto confermare Mazzocchi nelle vostra rosa: attendete la sosta delle Nazionali di novembre per decidere in maniera definitiva sul futuro del terzino granata al fantacalcio. Non lasciatevi influenzare dal rendimento altalenante della primissima parte di stagione.

🔥 Non perderti tutti i nostri consigli fantacalcio: resta aggiornato per valutare al meglio le tue strategie

Mazzocchi al fantacalcio, tengo o scambio? Cosa cambia con Pippo Inzaghi

Come accennato, Pippo Inzaghi potrebbe restituire entusiasmo e motivazione alla Salernitana. Mazzocchi potrebbe vestire i panni di nuovo leader difensivo e rilanciare la compagine granata verso un’immediata svolta e rimonta. Quale sarà il ruolo di Mazzocchi con Pippo Inzaghi? Il nuovo tecnico della Salernitana potrebbe puntare con forte decisione sul 4-3-3 con Mazzocchi schierato nel ruolo laterale destro, o terzino sinistro qualora Candreva dovesse essere utilizzando come esterno destro. Attenzione, però, anche alla conferma iniziale del 3-5-2 o la possibile variante 4-2-3-1 con Mazzocchi schierato come quinto di centrocampo sulla fascia destra (o sinistra con Candreva a destra) qualora Inzaghi dovesse optare per la difesa a tre.