Leghe Fantacalcio
Home Β» Napoli Β» Napoli, ansia per Kim: la clausola e l’addio lampo a gennaio

Napoli, ansia per Kim: la clausola e l’addio lampo a gennaio

Manchester United su Kim – Il Napoli di Spalletti sembra non far rimpiangere i numerosi addii che ci sono stati, uno di questi quello di Koulibaly, sostituito dal sudcoreano Kim Min-jae e che sta facendo molto bene in questo inizio di campionato, tanto da aver attirato molta attenzione su di lui.

Secondo alcune indiscrezioni, il Manchester United sarebbe interessato al difensore azzurro e che potrebbe esserci già l’affondo di mercato a gennaio. La clausola rescissoria è di 40-50 milioni che i Red Devils sarebbero disposti a pagare già a gennaio, quest’ultima però sarà valida da luglio 2023.

Il Napoli non lascerà partire facilmente Kim, a meno di offerte spropositate e irrinunciabili. Il difensore quest’anno in 6 partite di Serie A ha collezionato ben 2 gol, niente male per essere un nuovo arrivato in questo campionato.

Altre notizie

πŸ“’ “L’impressione Γ¨ che possa restare”: nuove conferme sul futuro di Gudmundsson

Gudmundsson Genoa – Arrivano ulteriori conferme relative alla possibilità che Al[...]

πŸ“’ FLASH | Napoli, Anguissa inizia con un infortunio: le sue condizioni e il motivo dello stop

Infortunio Anguissa – Non inizia nel migliore dei modi il precampionato di Angui[...]

πŸ“’ Calafiori Juventus, immediato dietrofront: l’Arsenal sblocca l’affare, le cifre finali

Calafiori Juventus – La lunga telenovela relativa al futuro di Riccardo Calafior[...]

πŸ“’ “L’impressione Γ¨ che possa restare”: nuove conferme sul futuro di Gudmundsson

Gudmundsson Genoa – Arrivano ulteriori conferme relative alla possibilità che Al[...]

πŸ“’ FLASH | Napoli, Anguissa inizia con un infortunio: le sue condizioni e il motivo dello stop

Infortunio Anguissa – Non inizia nel migliore dei modi il precampionato di Angui[...]

πŸ“’ Calafiori Juventus, immediato dietrofront: l’Arsenal sblocca l’affare, le cifre finali

Calafiori Juventus – La lunga telenovela relativa al futuro di Riccardo Calafior[...]