Maitland-Niles alla Roma, c’è l’accordo: come andrà gestito al fantacalcio

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Maitland-Niles alla Roma è quasi ufficiale: Roma e Arsenal hanno trovato l’accordo definitivo sulle cifre e la formula e, come riporta Sky, domani si svolgeranno le visite mediche. Voluto fortemente da José Mourinho, Maitland-Niles sarà il vice di Karsdorp.

Non si tratterà di un acquisto a titolo definitivo, ma di un prestito secco: Maitland-Niles resterà a Roma solo sei mesi. Al momento, infatti, non è prevista alcuna cifra per un eventuale riscatto: i due club potranno decidere o meno di trovare un accordo in futuro.

Come anticipato, Maitland-Niles non arriva a Roma per essere un titolare: il suo ruolo iniziale dovrebbe essere quello di vice Karsdorp. Allo stesso tempo, però, si tratta di un giocatore duttile e che potrebbe offrire qualche chiave tattica differente a Mourinho.

Maitland-Niles arriva alla Roma e al fantacalcio: i consigli per l’asta

L’ufficialità adesso è solo una formalità: dopo le visite mediche, Maitland-Niles sarà un giocatore della Roma. Al fantacalcio, almeno inizialmente, non sarà un giocatore molto appetibile. Partirà spesso dalla panchina, anche se potrebbe avere spazio a partita in corso.

Inoltre, Maitland-Niles dovrà affrontare un periodo di ambientamento. Rimane un giocatore da acquistare solo come scommessa da ultimo slot: è un esterno di grande spinta, ma che al fantacalcio difficilmente potrà portare bonus o titolarità certa, ovvero i requisiti più importanti per un difensore.

Maitland-Niles arriva alla Roma: sarà la prima esperienza all’estero

Maitland-Niles è cresciuto nelle giovanili dell’Arsenal e nel corso della sua carriera ha giocato solo due stagioni lontano dall’Emirates Stadium. Nel 2015-16, quando aveva solo 17 anni, è andato in prestito al Ipswich Town, mentre lo scorso anno ha giocato la prima parte di stagione nel West Bromwich.

In questa stagione è sceso in campo solo otto volte, di cui due da titolare. Non è un esterno da bonus: in carriera ha segnato solo due gol ufficiali e ha regalato solo cinque assist. Durante l’asta di riparazione, dunque, si può cercare qualcuno di meglio, o che almeno possa essere titolare con continuità.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!