Lecce, Baroni: “Così ho cambiato Colombo. Su Maleh e Umtiti…”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Lecce-Baroni – Il Lecce ha vinto contro la Lazio di Maurizio Sarri, una rimonta che ha regalato tanta gioia alla formazione giallorossa e tanta delusione alla formazione biancoceleste. Gabriel Strefezza e Lorenzo Colombo sono stati i protagonisti assoluti del match. Al termine della gara, l’allenatore Marco Baroni è intervenuto ai microfoni di Sky Sport e ha rilasciato alcune dichiarazioni.

Noi siamo orgogliosi di avere nel nostro gruppo giocatori come Banda e Umtiti. Chi è entrato oggi ha fatto molto bene, abbiamo preso Maleh che è un giocatore molto importante. Baschirotto ha una fame e una determinazione pazzesca. Umtiti è un vero campione del mondo, lo davano per finito, noi invece ci abbiamo creduto ed abbiamo lavorato con lui. Siamo contenti sia delle sue prestazioni, che del suo atteggiamento

Queste sono le parole di Baroni, successivamente ha parlato di Lorenzo Colombo e ha dichiarato: “Ha sempre giocato come seconda punta, ci stiamo lavorando come prima punta dall’inizio e ci sta dando grande disponibilità. Avrà sicuramente una carriera importante, gli ricordiamo che solo con il lavoro quotidiano potrà raggiungere grandi traguardi

Lecce-Baroni, le parole sui cori razzisti rivolti a Banda e Umtiti

Durante Lecce-Lazio, nel settore ospiti è successo qualcosa di inaspettato e di pessimo gusto, alcuni tifosi biancocelesti hanno rivolto dei cori razzisti a Banda e Umtiti. Queste sono le parole del tecnico giallorosso: “E’ una vergogna, è arrivata l’ora di mettere fine a tutto questo. A volte per colpa di pochi si etichettano tutti, ma questi sono comportamenti vergognosi. Noi siamo orgogliosi di Banda, Umtiti e Ceesay che sono ragazzi d’oro come tutti gli altri“.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!