Lecce-Atalanta, lo sfogo di Gasperini: “Tutti portavano palla. Zapata e Paolomino? Dico che…”

www.imagephotoagency.it

Giampiero Gasperini, intervenuto ai microfoni di Dazn nel post partita di Lecce-Atalanta, ha colto l’occasione per sottolineare il suo punto di vista dopo il ko rimediato contro la compagine giallorossa. Duro attacco ai suoi giocatori, con indice puntato sui troppi individualismi e glorie personali. Il tecnico dell’Atalanta ha sottolineato gli aspetti negativi del match.

Il tecnico ha ammesso: “Nel secondo tempo c’è stata troppa frenesia, ci siamo adeguati un po’ all’agonismo e a un gioco individuale dove tutti portano palla. Dico che abbiamo rinunciato a giocare con i passaggi”.

Uno sfogo figlio della prestazione opaca e priva di qualità e coesione di squadra. Momento complicato per la Dea, la quale dovrà fare i conti con la prossima sfida di campionato contro l’Inter, match valido per la 15^ giornata di Serie A.

SU ZAPATA E MALINOVSKYI: “Hanno fatto bene. Zapata sta ritrovando la migliore condizione. Malinovskyi molto bene”.

SU PALOMINO: “E’ appena tornato da un lungo periodo di inattività. Servirà tempo per ritrovare la migliore condizione”

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!