Leao preoccupa i tifosi: “Il Milan è la mia casa, ma sul Real Madrid…”

www.imagephotoagency.it

SCARICA GRATIS l'App di FantaMaster e crea la tua Lega di Fantacalcio!

Leao Real Madrid – Il Milan ha vinto lo Scudetto, ma i festeggiamenti potrebbero essere rimpiazzati dalla paura di perdere Leao. Sono sempre più insistenti le voci che vedono il talento portoghese lontano dai rossoneri, magari per raggiungere una società di grande fascino come il Real Madrid.

Leao non si è mai nascosto e ha sempre apprezzato le voci riguardanti un suo possibile futuro al Real. Allo stesso tempo, però, ha sottolineato ancora una volta, durante un’intervista dal ritiro con il Portogallo, che il Milan è casa sua e che a Milano sta benissimo. L’intenzione del portoghese, dunque, è di rispettare il suo contratto.

Leao si è riferito proprio alle parole di Maldini: “Ho due anni di contratto con il Milan. Sono felice di essere considerato un “intoccabile” da Maldini. A Milano mi sento a casa, ma in questo momento il mio focus è sulla Nazionale”, ha dichiarato il giocatore per A Bola.

Leao sul Real Madrid: le parole che spaventano i tifosi del Milan

Leao ha parlato anche del Real Madrid: “Essere accostato al Real mi rende felice, ma ho i piedi ben saldi a terra. La mia evoluzione? Sono passato anche dalla Ligue 1, un campionato difficile. I primi due anni al Milan non sono andati come avrei voluto, ma ora sono più maturo e fiducioso.”

Infine, l’attaccante portoghese ha parlato del proprio futuro e soprattutto dei suoi prossimi obiettivi: “Voglio essere un punto di riferimento nel mio club e in nazionale. Il punto più alto sarebbe quello di vincere un Mondiale”. Futuro ancora incerto dunque, ma Leao ha le idee chiare: vuole essere uno dei migliori giocatori al mondo.

FantaMaster è anche su Instagram! SEGUICI per consigli, meme e tanto altro!