Leghe FantaMaster
Home » Milan » Milan, Leao a correnti alterne: la sua gestione al fantacalcio

Milan, Leao a correnti alterne: la sua gestione al fantacalcio

Leao fantacalcio – Per gli amanti del fantacalcio, uno dei difetti più fastidiosi in cui rischiano di incorrere i propri beniamini è sicuramente quello della discontinuità. Tale problematica ha afflitto in questa stagione un grande attaccante come Rafael Leao, che tra le fila del Milan sta brillando solo a correnti alterne.

Il suo ultimo acuto in termini di bonus pesanti risale alla 18^ giornata, con il +3 realizzato contro il Lecce. Da lì in poi, solo un assist alle 24^ contro l’Atalanta in mezzo al vuoto più totale, condito da svariate insufficienze ed un periodo in generale deludente dell’intera rosa di Pioli.

La sensazione è che il rendimento del Milan sia strettamente connesso a quello del portoghese: se Leao non ingrana, allo stesso modo la formazione rossonera fatica a rendersi protagonista. Da qui al termine della stagione, la stella indiscussa del Diavolo è chiamata al riscatto al fantacalcio.

Leao fantacalcio, la sua gestione da qui al termine

Sebbene sia reduce da un periodo a dir poco deludente, i numeri di Rafael Leao sono comunque quelli di un grande attaccante. Conta fin qui 8 reti e 5 assist in 25 presenze (fantamedia attuale del 7,34). È pur vero, tuttavia, che nelle ultime uscite è apparso eccessivamente spento: non sarebbe una follia, facendo le dovute considerazioni del caso, relegarlo in panchina al fantacalcio nella prossima giornata, quando il Milan farà visita al Napoli. Attenzione però: concedetevi il lusso solo in presenza di un’alternativa valida.

Rafael Leao, infatti, rimane sempre uno dei pochi a poter compiere il guizzo decisivo per svoltare il rendimento dell’intera squadra. Visto il lungo digiuno, potrebbe ritornare protagonista con prepotenza da qui al termine della stagione. Si è sbloccato con la maglia del Portogallo (pur fallendo un calcio di rigore), adesso è pronto per trascinare nuovamente il suo Milan: al fantacalcio è consigliabile evitare rimpianti, escludendolo dai vostri titolari solo in occasioni davvero saltuarie e di fronte ad alternative validissime.

Altre notizie

📢 Recupero Udinese-Roma, i giallorossi non ci stanno: la protesta del club

Recupero Udinese-Roma – Attraverso un comunicato ufficiale, la Lega Serie A ha r[...]

Lazio, Tudor: “Quando tornano Guendouzi e Immobile. Su Luis Alberto, Kamada e Castellanos…”

Tudor Genoa-Lazio – Tre punti importanti quelli ottenuti dalla Lazio sul Genoa, [...]

📢 Cagliari-Juventus, definita la gerarchia dei rigoristi rossoblù: sale anche Mina

Rigorista Cagliari – Poco prima della mezz’ora di gioco di Cagliari-Juventus, l’[...]

📢 Recupero Udinese-Roma, i giallorossi non ci stanno: la protesta del club

Recupero Udinese-Roma – Attraverso un comunicato ufficiale, la Lega Serie A ha r[...]

Lazio, Tudor: “Quando tornano Guendouzi e Immobile. Su Luis Alberto, Kamada e Castellanos…”

Tudor Genoa-Lazio – Tre punti importanti quelli ottenuti dalla Lazio sul Genoa, [...]

📢 Cagliari-Juventus, definita la gerarchia dei rigoristi rossoblù: sale anche Mina

Rigorista Cagliari – Poco prima della mezz’ora di gioco di Cagliari-Juventus, l’[...]