Leghe FantaMaster
Home » Ultime Notizie » Lazio-Juventus, tripla novità per Allegri: due cambi in difesa e la scelta tra Chiesa e Yildiz

Lazio-Juventus, tripla novità per Allegri: due cambi in difesa e la scelta tra Chiesa e Yildiz

Lazio-Juventus – Quasi tutto pronto al fischio d’inizio di Lazio-Juventus, big match in programma alle ore 18:00 di oggi, sabato 30 marzo, e valido per la 30^ giornata di Serie A. Nella sfida in questione potrebbero registrarsi alcuni cambiamenti importanti nella formazione titolare dei bianconeri.

Mister Allegri dovrà infatti far fronte a diverse assenze. Mancherà Vlahovic per squalifica, Milik ed Alcaraz non hanno recuperato e si sono aggiunti tra gli indisponibili anche Alex Sandro e Kostic. Il tecnico della Juventus ha così dovuto rivedere le proprie scelte, attuando i dovuti cambiamenti.

Già annunciata dall’allenatore in conferenza stampa la titolarità di Kean. Il centravanti italiano farà le veci di Vlahovic nel tandem d’attacco. Sembra essersi sciolto il dubbio sul suo partner che vedeva protagonisti i soliti Chiesa e Yildiz, così come si attestano due cambi inattesi nel reparto difensivo.

Lazio-Juventus, tre novità per Allegri nella formazione titolare

Nell’imminente sfida tra Lazio e Juventus dovrebbero verificarsi tre novità per Allegri nella formazione titolare. Prima di tutto si segnala il sorpasso di Rugani su Gatti nel trio difensivo: sarà il centrale italiano a completare il reparto insieme a Danilo e Bremer. L’altra grande sorpresa si lega all’out di destra: al posto di Kostic non giocherà Iling-Junior, ma Mattia De Sciglio. Il classe ’92 non disputa una gara ufficiale dal 3 maggio 2023, data in cui subì la lesione al legamento crociato. Adesso, al termine di un lungo calvario, è pronto al ritorno in campo dal primo minuto. Definita infine la scelta in attacco: ad affiancare Kean ci sarà Chiesa, con Yildiz pronto a subentrare a gara in corso. In panchina a disposizione, per ovviare alle numerose assenze, figurerà anche il nome del giovane Sekulov.

JUVENTUS (3-5-2): Szczesny; Danilo, Bremer, Rugani; Cambiaso, McKennie, Locatelli, Rabiot, De Sciglio; Kean, Chiesa. Allenatore: Massimiliano Allegri.

Altre notizie

Salernitana, nessuna pace con Dia: nuova multa salata in arrivo, la motivazione

Dia Salernitana – Per alcune settimane i fantallenatori e una parte dell’ambient[...]

Infortunati Lazio, novità su Provedel, Zaccagni ed Immobile: chi torna prima tra i tre

Infortunati Lazio – Torna la quiete in casa Lazio, vincitrice anche a Marassi co[...]

Cagliari-Juventus, Ranieri svela: “Rigorista? Ecco com’è andata tra Gaetano e Mina”

Rigorista Cagliari – Punto prezioso per il Cagliari nella 33^ giornata. Dopo ave[...]

Salernitana, nessuna pace con Dia: nuova multa salata in arrivo, la motivazione

Dia Salernitana – Per alcune settimane i fantallenatori e una parte dell’ambient[...]

Infortunati Lazio, novità su Provedel, Zaccagni ed Immobile: chi torna prima tra i tre

Infortunati Lazio – Torna la quiete in casa Lazio, vincitrice anche a Marassi co[...]

Cagliari-Juventus, Ranieri svela: “Rigorista? Ecco com’è andata tra Gaetano e Mina”

Rigorista Cagliari – Punto prezioso per il Cagliari nella 33^ giornata. Dopo ave[...]